Associazioni | 28 ottobre 2023, 16:24

Casartigiani Verona festeggia i 50 anni e la nuova giunta

Questa mattina a Sommacampagna si è tenuto il Congresso provinciale di Casartigiani Verona, un’occasione non solo per festeggiare i 50 anni dell’Associazione sul territorio, ma anche per riunirsi in Assemblea e presentare il Consiglio Direttivo eletto e la nuova giunta.

Casartigiani Verona, nuova giunta 2023. Al centro il presidente confermato Luca Luppi

Casartigiani Verona, nuova giunta 2023. Al centro il presidente confermato Luca Luppi

Casartigiani Verona ha compiuto 50 anni. «La nostra associazione – ricorda il presidente Luca Luppi – è stata pensata nell’estate del 1973, è stata fondata il 1° dicembre dello stesso anno e ha poi proseguito la sua espansione successivamente».

«Sono stati 50 anni di vita intensa che ha coinvolto migliaia di imprese e di imprenditori, di cittadini e di famiglie» ha affermato il presidente.

Alla cerimonia di questa mattina al DB Hotel di Sommacampagna hanno partecipato tutti i presidenti che nei vari mandati si sono succeduti, Silvio Gonella (che è stato anche socio fondatore dell’Associazione), Luigi Giarola, che ha ricoperto gran parte dei mandati e che è stato anche Vice Presidente Nazionale di Casartigiani, Pasquale Vaia anch’esso ricoprente cariche nazionali, Andrea Prando che ha avuto il merito di far riconoscere la federazione Regionale nel 1997 dalla Regione Veneto e l’attuale presidente Luca Luppi.

«L’attività di Casartigiani Verona – ricorda ancora Luppi – si inquadra nella missione associativa di svolgere un ruolo di attore non soltanto economico e sindacale, ma anche sociale. E questo ruolo si è dimostrato ancora più importante e decisivo durante le fasi più acute della pandemia quando i nostri uffici, sempre aperti, sempre presenti, sono stati preziosi punti di riferimento per gestire anche le innumerevole misure di incentivo disposte dal Governo. Con dedizione e senso di responsabilità i nostri operatori hanno svolto una preziosa funzione sociale di sostegno e di consulenza nei confronti di tutti i cittadini, non solo artigiani e imprenditori».

«Il bilancio di questi nostri primi 50 anni – aggiunge Franco Storer, Presidente regionale di Casartigiani Veneto – è per noi una tappa importantissima, che ci rende orgogliosi del lavoro fatto, e ci sprona anche a continuare a svolgere compiti sempre più ambiziosi. Sempre con la passione per il nostro lavoro e con la carica di umanità che dedichiamo a risolvere i problemi di coloro che si rivolgono alle nostre strutture».

Al termine dei lavori e della consegna dei riconoscimenti ai Presidenti, è stato presentato il Consiglio Direttivo eletto e la nuova giunta esecutiva che rimarrà in carica per il prossimo mandato di tre anni composta da Luca Luppi riconfermato presidente provinciale, Andrea Prando Vice presidente, Massimiliano Pontarollo, Micaela Quartucci e Tiziano Mirandola consiglieri.