Associazioni - 25 gennaio 2023, 12:05

Confartigianato: sabato 28 torna la Festa dell’Artigiano

Tra gli ospiti, al fianco del Presidente provinciale Roberto Iraci Sareri, saranno presenti a Roncà il Presidente nazionale di Confartigianato Imprese, Marco Granelli, il Presidente di Confartigianato Imprese Veneto, Roberto Boschetto, oltre a numerosi sindaci e amministratori dei vari comuni dell'Est Veronese.

Paride Geroli, presidente Confartigianato Verona Est, e Roberto Iraci Sareri, presidente Confartigianato Imprese Verona.

Paride Geroli, presidente Confartigianato Verona Est, e Roberto Iraci Sareri, presidente Confartigianato Imprese Verona.

Appuntamento con la tradizione per il Comprensorio Est di Confartigianato Imprese Verona, che anche per il 2023 ha organizzato la “Festa dell’Artigiano”, dedicata a tutti gli imprenditori artigiani e ai titolari di piccole e medie imprese dell’Est Veronese. L’appuntamento è fissato per la serata di sabato 28 gennaio 2023.

L’evento prenderà il via alle ore 18.00, con la visita guidata all’Azienda Vitivinicola Nicola Tirapelle di Terrossa di Roncà. Dalle ore 20.00, spazio alla vera e propria festa, con la cena, che radunerà attorno agli stessi tavoli del Ristorante Tregnago 1908 di Montecchia di Crosara, gli artigiani e i dirigenti nazionali, provinciali e di comprensorio di Confartigianato, i rappresentati delle istituzioni provinciali e di altre associazioni del mondo imprenditoriale e del lavoro e i dirigenti delle scuole che operano sul territorio, oltre ad una nutrita schiera di sindaci e amministratori locali dei vari comuni dell’Est Veronese, appositamente invitati dal presidente di comprensorio, Paride Geroli, per condividere con gli artigiani un momento conviviale e di confronto.

Tra gli ospiti d’onore, il Presidente nazionale di Confartigianato Imprese, Marco Granelli, che interverrà per una sua analisi sulla situazione dell’artigianato nel contesto economico e politico attuale.

“Oggi, come non mai, desideriamo impegnarci in azioni di sviluppo per le imprese e in azioni di accoglienza e solidarietà – afferma il Presidente di Confartigianato Verona Est, Paride Geroli –. Lo vogliamo fare con la nostra Associazione perché siamo consapevoli che da soli non potremmo reggere l’urto di quanto ogni giorno viviamo, come imprenditori e come cittadini. Anche una cena, trascorsa insieme, può aiutare a creare relazioni, a confrontarsi, ad avvicinare i nostri amministratori locali per aprire strade di dialogo e trovare eventuali soluzioni”.

Il caloroso invito alla partecipazione è rivolto tutti gli imprenditori artigiani, associati e non a Confartigianato, che potranno confermare la loro presenza, assieme a quella di eventuali accompagnatori, presso la sede territoriale di Confartigianato Verona Est, al Soave Center, in via Crosaron, 18, a San Bonifacio (tel. 0457610291), oppure contattando i delegati e vice delegati del loro comune. Prenotazione obbligatoria anche per la visita alla Cantina Tirapelle, che potrà essere effettuata telefonando al numero 3386936387.

SU