Associazioni - 29 novembre 2022, 11:24

Confartigianato Verona celebra l'handmade con un evento il 1° dicembre

Confartigianato Imprese Verona organizza, il prossimo 1° dicembre, un evento dedicato al settore dell'artigianato e del fatto a mano nel settore della moda.

Tommaso Tedesco, Presidente di Confartigianato Moda Verona

Tommaso Tedesco, Presidente di Confartigianato Moda Verona

Il “fatto a mano con amore” è uno dei concetti su cui si basa l’artigianato, in particolare per quanto riguarda le attività che spaziano tra creatività e bellezza, come quelle della moda.

 

HandMade with Love - Défilé dell’Alta Sartoria e della Moda Veronese è proprio il titolo di un evento che Confartigianato Imprese Verona, in partnership con UPA Servizi ed EBAV, e con il contributo della Camera di Commercio di Verona, ha organizzato per svilupparsi come una sfilata non convenzionale di abiti sartoriali e una esposizione di creazioni artigianali del settore moda.


L’appuntamento, in programma giovedì 1 dicembre 2022, con inizio alle 19.30, sarà ospitato nella suggestiva hall della Cantina Monteci, a Pescantina, e si concretizzerà in un wine party durante il quale gli ospiti potranno intrattenersi nella degustazione di ottimi vini, con l’accompagnamento del trio musicale Aloud, mentre le modelle “sfileranno” in sala, tra il pubblico, indossando le creazioni di undici sartorie e maglierie artigianali, impreziosite da accessori fatti a mano. Presenti in sala anche sette postazioni espositive, che ospiteranno creazioni uniche, come borse, cinture, calzature, corsetti, abiti da sposa, abiti da uomo, sia finiti sia in corso di lavorazione, per mostrarne non solo il risultato finale ma anche il percorso realizzativo.


«Handmade with love lo abbiamo voluto per avvicinare il pubblico all’abito, alla borsa, alla calzatura, all’accessorio – spiega Tommaso Tedesco, Presidente di Confartigianato Moda Verona, ideatore e tra i protagonisti del défilé –, uscendo dall’idea classica di sfilata e rendendo il tutto meno formale, creando un’iniziativa di assoluta promozione e valorizzazione dell’attività artigianale della filiera moda, attraverso un’esperienza immersiva per gli ospiti, della quale la creazione artigianale ne sarà l’assoluta protagonista».


«In eventi come questo – afferma Roberto Iraci Sareri, Presidente di Confartigianato Imprese Verona – tutto richiama all’artigianato ed è pensato per valorizzarlo, quindi anche l’allestimento sarà curato da nostre imprese associate, ad esempio per quanto riguarda le acconciature delle modelle. Con questo appuntamento Confartigianato desidera promuovere la particolarità ed unicità delle creazioni artigianali del nostro territorio, accompagnando gli spettatori in un percorso esperienziale nel mondo della moda sartoriale”.

La disponibilità di prenotazioni per la partecipazione all’evento in qualità di pubblico è andata esaurita in poche ore dal lancio, a testimonianza del grande interesse che riesce a generare il fashion e la moda artigianale “made in Verona».


Confartigianato Imprese Verona è comunque a disposizione per fornire informazioni (tel. 0459211555, info@confartigianato.verona.it) soprattutto per quanto riguarda l’organizzazione di prossimi eventi legati alla moda.


SU