Risparmio - 25 novembre 2022, 12:10

Marchi, BCC Banca Veronese: «Fondamentale la sinergia tra banche e imprese»

Andrea Marchi, vicedirettore generale della BCC Banca Veronese, è intervenuto durante la 18esima Settimana Veronese della Finanza per raccontare l'evento di mercoledì sera organizzato dall'istituto bancario.

Marchi, BCC Banca Veronese: «Fondamentale la sinergia tra banche e imprese»

Andrea Marchi, vicedirettore generale della BCC Banca Veronese, è intervenuto durante la 18esima Settimana Veronese della Finanza per raccontare l'evento di mercoledì sera organizzato dall'istituto bancario.

Anche gli istituti bancari hanno dovuto affrontare di petto la situazione emergenziale data dalla crisi e dalla pandemia. L'altra sera a Bussolengo, avete organizzato un convegno dal titolo "Banca e Impresa: come costruire un rapporto vincente per entrambi. La chiave è quindi lavorare in sinergia?

Banca Veronese nasce nel 1903 a Concamarise, è cresciuta negli anni '80 e '90 espandendosi in tutta la provincia e abbiamo deciso di aprire una filiale a Bussolengo nel 2023. Il territorio di Bussolengo è strategico e mercoledì sera ci siamo presentati in questo comune con questo evento. Il tema della serata era capire come migliorare il rapporto tra banche e imprese, analizzando i punti che l'azienda deve centrare per ottenere la fiducia e l'interesse a investire della banca. Le banche dovranno accompagnare le aziende nella transizione energetica, insieme alle altre istituzioni. Il green diventerà sempre più importante, lo abbiamo visto anche nel PNRR, che destina molti fondi a questa transizione ecologica. Siamo all'inizio di questo percorso, ma ci saranno molti vantaggi anche nel mondo della finanza. 

SU