Associazioni - 23 novembre 2022, 08:25

“Valpolicella sostenibile”, questa sera l’incontro sulle Comunità energetiche

Si svolgerà questa sera alle 17.30 un nuovo appuntamento dedicato allo strumento delle cosiddette “comunità energetiche”. Verona Network prosegue in provincia e in regione con le serate informative e divulgative per famiglie e aziende. Venerdì 25 ci si sposta a Portogruaro, in provincia di Venezia.

La sede della BCC Valpolicella Benaco Banca a Marano di Valpolicella.

La sede della BCC Valpolicella Benaco Banca a Marano di Valpolicella.

Sarà la sede della BCC Valpolicella Benaco Banca, in località Rugolin di Marano di Valpolicella, in via dell’Artigianato 5, a ospitare questa sera, alle ore 17.30, il convegno dal titolo “Valpolicella Sostenibile”, organizzato da Verona Network in collaborazione con l’istituto bancario a credito cooperativo presieduto da Daniele Maroldi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Il nuovo appuntamento in provincia di Verona segue quello di Cerea dello scorso 3 novembre, organizzato assieme ad Apindustria Confimi Verona – Distretto di Legnago e BCC di Verona e Vicenzae quelli di Verona nella sede dell’Ordine degli Ingegneri del 28 ottobre e di Padova nella sede dell’Ordine degli Architetti del 11 novembre, organizzati assieme al Gruppo consiliare misto della Regione del Veneto.

«Come Verona Network, in collaborazione con diversi partner istituzionali, abbiamo inaugurato un’azione informativa sullo strumento delle comunità energetiche, che in questo momento rappresentano una validissima soluzione al caro energia, e un’azione divulgativa sui principali temi ambientali oggigiorno divenuti urgenti e improrogabili. – afferma il direttore Matteo Scolari – Dalla provincia di Verona ad altre città del Veneto, il format è pronto per uscire anche dai confini regionali poiché l’esigenza di trovare nuove forme aggregative anche attorno al tema energetico è sentita e desiderata».

Dopo Marano di Valpolicella, seguiranno l’incontro nel Comune di Portogruaro, in provincia di Venezia, venerdì 25 novembre; a Caldiero il 30 novembre e a Villafranca il 1° dicembre.

L’incontro di questa sera a Marano di Valpolicella

I saluti iniziali saranno affidati proprio al presidente Maroldi, seguito dall’intervento della presidente di Legambiente Verona Chiara Martinelli.

L’approfondimento sulla legge regionale n.16 del 5 luglio 2022 sarà affidato al consigliere regionale Marco Andreoli, presidente della terza commissione (Politiche economiche, caccia e pesca, foreste ed energia). Dopo di lui prenderà il microfono Carlo Poli, direttore settore pianificazione urbanistica Provincia di Verona, che illustrerà la modalità con cui l’ente provinciale sta recependo la norma nazionale e regionale sulla creazione di CE.

Previsti nella seconda parte dell’incontro alcuni casi concreti di comunità energetiche già esistenti sul territorio, a partire dall’esperienza della cooperativa WeForGreen Sharing, che sarà rappresentata dal vicepresidente Riccardo Tessari, e nuovi progetti futuri sulle rinnovabili su cui sta lavorando la public company Verona Next Generation, di cui parlerà l’imprenditore Germano Zanini.

Infine, Simone Lavarini, vicedirettore generale vicario Valpolicella Benaco Banca affronterà un approfondimento sugli strumenti finanziari sostenibili a disposizione di famiglie e imprese e su come stia cambiando l’approccio della banca e delle aziende sul tema ESG.

«Abbiamo accettato con piacere l’invito di Verona Network di organizzare presso la nostra sede un nuovo appuntamento dedicato alle Comunità energetiche. – commenta Simone Lavarini – Il tema energetico e ancor prima il tema ambientale sono centrali per lo sviluppo e la crescita futura della nostra comunità e delle sue persone. Come BCC Valpolicella Benaco Banca siamo loro vicini anche attraverso questi momenti informativi e divulgativi che possono dare risposte concrete a delle criticità che, nel caso particolare dell’energia, stiamo tutti toccando con mano».

SU