Imprese | 02 novembre 2022, 11:04

Riapre lo storico spaccio di Paluani

Dal 2 novembre sarà operativo il negozio di Dossobuono, tradizione natalizia e simbolo quest’anno di una grande ripartenza.

La sede di Paluani a Dossobuono

La sede di Paluani a Dossobuono

Parlare di Paluani vuol dire parlare di una grande pasticceria artigianale che da più di cento anni considera le tradizioni un caposaldo della sua storia. Lo spaccio dolciario nella sede di Dossobuono, che riapre finalmente oggi, 2 novembre, è a tutti gli effetti una parte importante di questa storia centenaria poiché dà ufficialmente il benvenuto al periodo più bello dell’anno: il Natale.

Quest’anno l’apertura dello spaccio è un segnale ancora più forte e positivo, rappresenta la ripartenza in grande stile di Paluani, dopo l’avvio di un’ottima produzione. Si tratta della prima apertura nell’era Sperlari e infatti all’interno dello spaccio, oltre ovviamente a tutte le specialità Paluani, si potranno trovare anche le goloserie natalizie dell’azienda cremonese.

«Siamo molto felici di inaugurare nuovamente lo spaccio dolciario Paluani, punto di riferimento per chi vuole acquistare i nostri prodotti appena sfornati - ha affermato Luca Longaretti, Amministratore Delegato di Paluani -. Ancora una volta facciamo affidamento sui nostri valori, frutto di antiche tradizioni che hanno coinvolto centinaia di famiglie veronesi, generazione dopo generazione. Da mercoledì 2 novembre la signora Franca vi aspetta come sempre al nostro spaccio aziendale di Dossobuono, con tutte le novità e i dolci tradizionali della grande famiglia Paluani». 

Lo spaccio è in via dell’Artigianato 18 a Dossobuono e sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18. Il sabato dalle 9 alle 12.