Green - 01 luglio 2022, 11:53

Andreoli: «Nuove Comunità per combattere la povertà energetica»

In occasione dello speciale appuntamento dedicato a sostenibilità e soluzioni contro il caro bollette, ai microfoni di Verona Economia è intervenuto Marco Andreoli. Il presidente Terza Commissione Consiliare Regione Veneto è anche relatore della legge appena approvata sulle Comunità energetiche

Andreoli: «Nuove Comunità per combattere la povertà energetica»

Una puntata speciale quella di Verona Economia andata in onda, live, ieri pomeriggio alle 17.

"100 anni di transizione ecologica: dalla Lucense 1923 alle Comunità energetiche", il titolo scelto per trattare di sostenibilità e soluzioni concrete contro il caro energia.

Quattro gli ospiti in presenza, esperti del settore che, moderati dal direttore Matteo Scolari, hanno discusso sui temi caldi del momento.

Tra questi Marco Adreoli, presidente Terza Commissione Consiliare Regione Veneto e relatore della legge appena approvata sulle Comunità energetiche: «I fondi sono erogati in favore dei comuni e dell'edilizia per la costruzione delle comunità energetiche, quindi risorse per infrastrutture, materiali ma anche conoscenza e informazione. C'è un gran lavoro ancora da svolgere ma è un'ottima partenza».

CLICCA L'IMMAGINE E GUARDA LA VIDEO INTERVISTA DEL CONSIGLIERE ANDREOLI 

Centrale, secondo Andreoli, contrastare la povertà energetica soprattutto nelle zone montane che versano in situazioni critiche perché soggette a spopolamento e il trasporto di energia risulta difficile e oneroso. «La regione fornisce supporto orientativo, tecnico e una garanzia nella stesura dei protocolli d'intesa. Tante volte la burocrazia rallenta l'innovazione ma questa volta la Regione ha deciso di velocizzare l'iter facendosene carico. Non solo fotovoltaico, le comunità energetiche sono tanto altro. Sono dei nuclei complessi che vanno gestiti in modo corretto».

Molti comuni e molte amministrazioni sono in difficoltà a causa del caro bollette «Ma grazie a questa legge potranno produrre e consumare la propria energia con notevole risparmio. In supporto, verrà allestito anche un tavolo tecnico che, con focus periodici, farà il punto sull'andamento con statistiche ed eventuali correzioni e integrazioni».

In chiusura, Andreoli ricorda come le comunità energetiche siano anche un'opportunità di inclusione sociale «Tra le nuove povertà oggi c'è sicuramente quella energetica. Non è così scontato pagare le bollette e poter usufruire di tutte le comodità domestiche. Inoltre, con le Comunità si abbattono i costi del trasporto di materie prime che pesano circa 1/3 sulla bolletta: un'importante aiuto per famiglie e aziende».

A questo link è possibile vedere la puntata integrale con tutti gli ospiti: https://radioadige.tv/app/live/live?w=21576 

SU