Associazioni | 28 marzo 2022, 08:39

Federcongressi&eventi: Gabriella Gentile è la nuova presidente

Durante la Convention annuale i soci dell’associazione nazionale delle imprese dell’industria dei congressi e degli eventi è stato eletto il nuovo consiglio. A breve la prima riunione del Direttivo dove la Gentile eleggerà il vicepresidente.

Federcongressi&eventi: Gabriella Gentile è la nuova presidente

È Gabriella Gentile la nuova Presidente di Federcongressi&eventi, l’associazione nazionale delle imprese dell’industria dei congressi e degli eventi. L’elezione è avvenuta durante la tredicesima Convention nazionale dell’associazione, l’evento di punta del settore MICE che si chiude oggi al Best Western Premier BHR Treviso Hotel e che ha coinvolto soci e non in 2 giornate di networking e formazione.

Gabriella Gentile succede ad Alessandra Albarelli, rimasta in carica per 2 mandati presidenziali consecutivi, e vanta competenze a 360 gradi nel settore dei congressi e degli eventi. Esperta di destination marketing e destination management in ambito MICE, dopo quasi vent’anni anni di carriera all’interno del Palazzo dei Congressi di Bologna nel 2001 ha creato Meeting Consultants, società di progettazione e consulenza per le attività di start-up, promozione e commercializzazione, comunicazione, formazione e organizzazione in campo congressuale.

Da più di vent'anni svolge attività di progettazione di attività formative e docenze all'interno di master e corsi promossi da numerosi enti pubblici e privati. Dal 2006 ricopre l'incarico di professore a contratto presso il Corso di Laurea in Language, Society and Communication dell’Università di Bologna per l’insegnamento Management of Cultural Events.

Incessante e anche di caratura internazionale l’impegno di Gentile nelle associazioni della meeting industry. Dal 2009 è stata infatti Responsabile del Learning Center di Federcongressi&eventi, associazione nella quale ha ricoperto anche la carica di Vice Presidente. Inoltre è stata membro del Consiglio Direttivo dell'associazione internazionale IAPCO-International Association of Professional Congress Organizers e del capitolo italiano di MPI-Meeting Professionals International, di cui ha ricoperto anche la carica di Presidente.

«L’obiettivo che mi pongo nel mio mandato è di rafforzare presso le istituzioni sia l’identità del settore sia il ruolo di Federcongressi&eventi quale punto di riferimento proattivo per la progettazione di azioni a sostegno dell’intero comparto - afferma Gentile -. In un periodo come questo, di rapidi e imprevedibili mutamenti di scenari sociali ed economici, è poi fondamentale stimolare nei soci l’innovazione incrementando, quindi, non solo l’offerta formativa ma anche le attività di networking dell’associazione, con l’opportunità di scambio di best practice anche a livello internazionale».

Contestualmente al Presidente i soci hanno eletto anche i 4 Consiglieri direttivi (uno per ogni categoria dei soci) per il triennio 2022-2025: categoria Destinazioni e sedi, Carlotta Ferrari (Destination Florence CVB); categoria Organizzazione congressi ed eventi, Nicola Testai (OIC Group); categoria Servizi e consulenze, Luca Legnani (Papillon Milano 1990); categoria Provider ECM, Matteo Bruno Calveri (Summeet).

I restanti 4 componenti del Consiglio Direttivo sono invece eletti senza vincolo di rappresentanza: Stefania De Toni (Fiera Padova-Padova Hall), Paola Padovani (Triumph International), Guido Petronici (PR Factory) e Gaia Santoro (AIM Group International). Componente di diritto del Direttivo è anche Alessandra Albarelli in qualità di Past President. Nella prima riunione il nuovo Consiglio Direttivo presieduto da Gabriella Gentile eleggerà al proprio interno il Vicepresidente.

Revisore dei conti è Daniela Senlis mentre il nuovo Collegio dei Probiviri è composto da: Sandro Cuccu (Symposium), Pietro Piccinetti (Fiera Roma) e Mauro Zaniboni (MZ Events). Tutte le cariche sono triennali e scadranno in occasione della Convention nazionale del 2025.