Enti | 23 marzo 2022

Ater, a Cerea dieci nuovi appartamenti in classe energetica A

Aperto l'avviso per la locazione di alloggi liberi di edilizia agevolata a Cerea e in altri tre comuni veronesi. Il presidente Mattuzzi: «Stiamo lavorando nell’ottica di sostenibilità ambientale e di rispiamo energetico».

Ater, a Cerea dieci nuovi appartamenti in classe energetica A

Sono dieci gli appartamenti disponibili per la locazione agevolata a Cerea, in  via C. Battisti. Tutti in classe energetica A, con elevati standard qualitativi ed  appena ultimati. 

«Questo intervento - afferma il direttore dell’Ater Franco Falcieri -, per un importo complessivo dei lavori pari ad € 1.475.000,00, è stato finanziato per € 1.137.940,37 con il Piano nazionale Edilizia Abitativa e per € 170.000,00 con  fondi propri ATER. I lavori, che hanno subito un importante rallentamento condizionato dalla pandemia generata dal dilagare del virus Covid 19, sono ultimati e stiamo ora ultimando le finiture extra cantiere».

L’edificio si sviluppa su tre piani fuori terra, con tre o quattro alloggi per piano  e un piano interrato dove si trovano le cantine e i posti auto 

Gli appartamenti partono da 60 mq fino a 90 mq e sono dotati di un impianto a  panelli solari per la produzione di acqua calda e di un impianto a pannelli fotovoltaici per le parti condominiali.  

«Stiamo lavorando - continua il presidente Matteo Mattuzzi - nell’ottica di sostenibilità ambientale e di rispiamo energetico. Soprattutto, in questo momento storico particolare, riteniamo che sia necessario dare una svolta all’edilizia popolare, per consentire un risparmio economico sia agli inquilini, sia all’ente  che presiedo». 

 

Gli interessati potranno presentare la domanda di locazione, eccezionalmente  entro le ore 12.00, del giorno 31 marzo 2022, utilizzando l’apposito modulo  predisposto e consultabile sul sito www.ater.vr.it.

Gli alloggi verranno assegnati  prioritariamente: a chi risiede, alla data di pubblicazione dell’avviso, nel comune di Cerea; agli anziani che hanno superato i 65° anni di età; alle famiglie che  hanno al loro interno portatori di handicap; alle famiglie monoparentali e alle giovani coppie.  

L’Ater ha accolto, infatti, la richiesta dell’amministrazione del comune della bassa veronese consentendo ai residenti di avere precedenza nell’assegnazione  delle abitazioni: «in questo modo - specifica il sindaco Marco Franzoni -, e considerato che siamo nell’ambito dell’edilizia agevolata, cerchiamo di dare una  risposta concreta alla crescente domanda di alloggi nella zona. Inoltre, in questi momenti così particolari e difficili, crediamo che queste iniziative siano fon damentali per dare sollievo alle famiglie ceretane». 

Oltre agli alloggi di Cerea, sono disponibili anche: due appartamenti a Castagnaro, in via S. Anna; tre a Verona in via Mantovana, in via Cossali e in via Penazzi e uno a Villafranca, in via Sommacampagna. 


Tutte le foto e le informazioni relative agli appartamenti sono visibili sul sito  www.ater.vr.it nella finestra dedicata alle locazioni.