Lavoro | 22 marzo 2022

ADHR, inaugurata una nuova filiale a Villafranca

Taglio del nastro oggi il 22 marzo per la nuova sede dell’agenzia per il lavoro ADHR Group, in via Nino Bixio 416. Numerose le posizioni vacanti per neo diplomati e per persone adulte di ambo i sessi, con buona manualità e voglia di lavorare: aziende del settore metalmeccanico, alimentare, logistico e tessile della zona cercano dall’operaio generico fino all’addetto al confezionamento, mulettista, saldatore, assemblatore meccanico, operatore CNC ma anche figure impiegatizie.

ADHR, inaugurata una nuova filiale a Villafranca

Da martedì 22 marzo Villafranca di Verona avrà un nuovo punto di riferimento per il lavoro, la filiale dell’Agenzia ADHR Group che aprirà i battenti nel Comune ceneto, arrivando così alla 16esima filiale in Regione. Obiettivo supportare, grazie a un’ulteriore vicinanza fisica, aziende e candidati del territorio. L’inaugurazione coinciderà con la ricerca di oltre 50 figure per imprese della zona, che operano principalmente nel settore metalmeccanico e alimentare, ma anche in quello della logistica e del tessile.

«Stiamo notando da un lato una forte richiesta di personale da parte delle aziende e, dall’altro, una mancanza sempre maggiore di forza lavoro - spiega Enrico Graiff, sales account specialist della nuova filiale ADHR, che continua - Il nostro territorio è molto attivo dal punto di vista imprenditoriale e, con l’apertura a Villafranca, vogliamo supportare meglio le aziende invitando chi cerca lavoro in quest’area a contattarci».

La filiale apre le ricerche sia per neo diplomati, usciti da istituti tecnici e con qualifiche come il perito meccanico o elettrico, sia per persone adulte, uomini e donne con o senza esperienza. Le posizioni vacanti vanno dall’operaio generico fino all’addetto al confezionamento, ma si cercano anche mulettisti, saldatori, assemblatori meccanici, operatori CNC, così come figure impiegatizie di varia natura.

«L’andamento legato al lavoro sul nostro territorio è in crescita di oltre il 20%”, spiega Massimo Rigon, regional manager nord est di ADHR Group, “e in particolare la richiesta di manodopera è altissima. Le persone che cercano lavoro hanno spesso più offerte in mano per cui si genera un turnover molto più alto rispetto, ad esempio, al 2019. Dal nostro osservatorio”, continua Rigon, “la situazione attuale del mercato è paragonabile al periodo 2006-07, in cui il boom economico mise in seria difficoltà le aziende a causa della mancanza di manodopera. Riteniamo che una causa sia anche legata agli eccessivi ammortizzatori sociali che hanno impigrito una parte di persone. Dopo i lockdown dati dalla pandemia”, conclude il regional manager ADHR, “chi era rimasto senza lavoro per la chiusura di bar e ristoranti, per esempio, ha iniziato a lavorare in produzione senza nessuna esperienza pregressa. La novità è che ora le aziende sono disposte ad assumere persone anche senza esperienza nel settore, formandole in prima persona oppure organizzando corsi di formazione con la nostra azienda, con l’obiettivo di qualificare candidati altrimenti introvabili».  

Per candidarsi è sufficiente cliccare qui (link esteso - https://www.adhr.it/news-ed-<wbr></wbr>eventi/news/nuova-filiale-<wbr></wbr>villafranca) o scrivere a  villafranca@adhr.it o visitare la filiale in via Nino Bixio, 416 a Villafranca di Verona.