Associazioni - 14 gennaio 2022, 11:37

Uiltec: «Proposta Duke sembra rispettare le nostre richieste ma non cantiamo vittoria»

Lucia Perina, segretaria Uiltec Verona e Vicenza, commenta la manifestazione di interesse di Andrea Citterio per Grotto, proprietario del marchio Gas.

Uiltec: «Proposta Duke sembra rispettare le nostre richieste ma non cantiamo vittoria»

Da parte della Uiltec di Verona e Vicenza "c'è una discreta soddisfazione" per come sta evolvendo la situazione della Gas: «Prendiamo atto che la Duke ha fatto questa proposta, che è depositata in tribunale - commenta Lucia Perina, segretaria Uiltec Verona e Vicenza-. Devo dire che per quanto ci è dato sapere va nel senso delle nostre richieste, ovvero che siano salvaguardati tutti i posti di lavoro, che Chiuppano possa restare centro operativo, ma anche che ci siano risorse finanziarie fresche che entrano, sono condizioni importanti. Duke sulla carta è solida economicamente, ma per noi il nome è importante fino a un certo punto, sono le garanzie offerte che contano».

Duke srl, holding di investimento dell’imprenditore Andrea Citterio, ha presentato una manifestazione d’interesse per l’acquisizione del Complesso Aziendale Grotto Spa, proprietario di Gas, il noto brand del denim.

«Abbiamo bisogno che il giudice prenda in mano la cosa, che si senta legittimato nel ruolo che ha di valutare approfonditamente, - continua Perina -. Ma serve anche una certa rapidità perché vogliamo discontinuità con la precedente proprietà per dare stabilità e certezze ai lavoratori che vivono questo momento con grande ansia. Al momento, i lavoratori stanno lavorando, il brand sta andando e vende molto nell'ultimo periodo. Se la proposta di Duke dovesse andare a buon fine le cose dovrebbero andare anche meglio. Ma è presto per cantare vittoria».

SU