Lifestyle | 10 gennaio 2022, 10:37

Sommelier Veneto, in partenza i nuovi corsi 2022

AIS Veneto riparte con la formazione. Da gennaio 35 percorsi, di cui 12 online, in tutte le province del Veneto. Al via anche le lezioni dedicate alla birra. Oltre 1300 gli studenti previsti in questo semestre

Sommelier Veneto, in partenza i nuovi corsi 2022

Nuovo anno, nuovi corsi: l’Associazione Italiana Sommelier Veneto punta sempre di più sulla formazione dei suoi associati e presenta 35 nuovi percorsi dedicati ai futuri Sommelier, di cui 23 in presenza e 12 online, con appuntamenti dedicati al primo, al secondo e al terzo livello.

Le prime lezioni prenderanno il via giovedì 20 gennaio a Castelfranco Veneto, seguiranno poi le altre città, coinvolgendo tutte le province della regione. Oltre a quelli sul vino, sono in calendario anche due corsi dedicati alla birra e alle figure professionali del mondo brassicolo.

«Nonostante le difficoltà legate al perdurare della pandemia – spiega Marco Aldegheri, presidente di AIS Veneto – la nostra associazione continua a crescere e a formare i futuri Sommelier. Sono oltre 1300 gli studenti previsti in questo semestre: un numero che dimostra quanto il mondo del vino sia importante nella nostra regione, tra le zone produttive più importanti sia in Italia che all'estero».

Nelle lezioni del primo livello si porranno le basi della professione di Sommelier, affrontando elementi di viticoltura, enologia e di servizio, oltre che l’introduzione alla tecnica di degustazione.

Il secondo livello è un viaggio nelle più importanti zone vitivinicole italiane e straniere che consente di cogliere il legame indissolubile tra vino e territorio. Il perfezionamento costante della tecnica di degustazione diventa così elemento distintivo per apprezzare ogni singola sfumatura ed esprimere un giudizio professionale e oggettivo.

Nel terzo livello viene esaminata la tecnica della degustazione del cibo e del suo abbinamento al vino attraverso prove di assaggio con le diverse tipologie di alimenti e di preparazioni a ogni lezione per i corsi in presenza e in occasione di quattro vere e proprie cene al ristorante per i corsi online.

Oltre ai corsi di Sommelier del vino a Vicenza e a Treviso sono in programma, a partire dal mese di marzo, altri due corsi di AIS Veneto dedicati ai Sommelier della birra composti ciascuno da due livelli.

Nelle nove lezioni del primo livello si affronteranno vari temi, tra cui le tecniche di degustazione e di valutazione di una birra, il riconoscimento dei suoi eventuali difetti e la loro origine, l’approfondimento del rapporto tra analisi sensoriale e materie prime, l’apprendimento attraverso un viaggio nei principali paesi a vocazione birraria, la conoscenza degli stili tradizionali e le tipologie di recente individuazione.

Il secondo livello, invece, si concentrerà sull’approfondimento della tecnica di degustazione e del servizio, oltre che sugli abbinamenti a tavola. Tutte le informazioni relative ai corsi e all'iscrizione sono disponibili sul sito: www.aisveneto.it/corsi