Lifestyle - 28 dicembre 2021, 08:59

Valeggio sul Mincio diventa Borgo Dog d’Italia

Il borgo in provincia di Verona aderisce all'iniziativa dedicata al turismo pet friendly e diventa il secondo Borgo dog del Vento. Sul portale, tutte le info utili per chi viaggia con un amico a quattro zampe per un soggiorno tra natura, tradizione e cultura

Valeggio sul Mincio diventa Borgo Dog d’Italia

Valeggio sul Mincio, incantevole borgo in provincia di Verona, diventa il secondo borgo dog del Veneto. La rete dei Borghi Dog mira a favorire il turismo pet-friendly nei borghi italiani.

Questa idea originale è partita ad prile dalla Basilicata e il team di Borghi Dog sta raccogliendo tutte le informazioni utili a chi viaggia con un amico a quattro zampe, un cane o un gatto, per aiutarlo a pianificare al meglio la sua vacanza e, allo stesso tempo, scoprire l’Italia nascosta e i suoi fantastici piccoli borghi ricchi di storia, arte e cultura in ogni regione d’Italia.

Valeggio sul Mincio è situato nell’anfiteatro naturale delle colline moreniche che si affacciano sulla pianura padana. Classificata “Città d’Arte” per il patrimonio artistico che la distingue, Valeggio sul Mincio può offrire molto a tutti coloro che vogliono trascorrere un soggiorno all’insegna della cultura, della natura e della gastronomia.

Così dopo Sottoguda (BL), piccolo borgo ai piedi della Marmolada, anche Valeggio sul Mincio entra a far parte della rete dei Borghi Dog ed è pronto ad accogliere tutti i visitatori e i turisti assieme ai loro amici a quattro zampe.

Valeggio sul Mincio, che ha recentemente ottenuto la certificazione di Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, è il luogo della vacanza completa; offre tutto l’anno panorami mozzafiato, soleggiate piste ciclabili, freschi ed ariosi parchi e la possibilità di intrattenersi con numerose attività e sport all’aria aperta.

Il centro storico è ricco di arte, storia e tradizioni: tra i punti d’interesse il Palazzo Guarienti, dove alloggiò Napoleone Bonaparte durante la campagna d’Italia, e la sontuosa Villa Maffei Sigurtà, sede del quartier generale dell’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe. Sul retro della villa si estende il Parco Giardino Sigurtà, area botanica e paesaggistica considerata uno dei più bei parchi-giardino al mondo, famoso per le sue splendide fioriture.

Da visitare Borghetto sul Mincio, è una delle mete più visitate tra quelle del “Club dei Borghi più Belli d’Italia”. L’atmosfera medioevale è sottolineata dalle rocche del Ponte Visconteo, fatto costruire da Gian Galeazzo Visconti, duca di Milano. 

«Abbiamo aderito con piacere a Borghi Dog – spiega l’assessore comunale Bruna Bigagnoli - per far conoscere il nostro antico borgo anche a chi viaggia con un animale da compagnia. Valeggio sul Mincio è un paese dove le attività turistiche sono innumerevoli e sono tante le strutture ricettive che accolgono gli amici a quattro zampe. Vi sono tutti gli elementi per vivere un soggiorno davvero indimenticabile: strutture sportive, parchi, maneggi, itinerari artistici, percorsi ciclabili, un ricco calendario di eventi e degli ottimi ristoranti dove degustare la nostra cucina tipica».

In quest’ottica di accoglienza, l’ufficio Turistico IAT Pro Loco Valeggio ha raccolto tutta una serie di informazioni utili per chi viaggia col proprio animale come i contatti di tutti i veterinari della zona, le toelettature e le pensioni per cani e gatti.

Nella pagina dedicata a Valeggio su BorghiDog.it si possono trovare tutte le informazioni necessarie: www.borghidog.it

SU