Imprese | 21 dicembre 2021

Innovation Village Retail, a Riva dieci innovative start up si sfidano a suon di innovazione

Dieci innovative realtà del fashion world saranno valutate da giuria di esperti e pubblico in uno spazio ricavato all'interno dell'Expo Riva Schuh & Gardabags, che si terrà nella cittò lacustre trentina dal dal 15 al 18 gennaio 2022. Alessandra Albarelli: « Il loro contributo sarà preziosissimo».

Innovation Village Retail, a Riva dieci innovative start up si sfidano a suon di innovazione

Un villaggio aperto a startup, aziende, istituzioni e professionisti per condividere la cultura dell’innovazione e creare occasioni di networking e di business tra realtà emergenti e player affermati. Debutta così Innovation Village Retail, la nuova area espositiva future-oriented promossa da Expo Riva Schuh & Gardabags e realizzata da Blum e Retail Hub con il coordinamento scientifico di Alberto Mattiello.

Realizzato nell’ambito della più importante fiera internazionale dedicata alla calzatura e all’accessorio – in programma al quartiere fieristico di Riva del Garda dal 15 al 18 gennaio 2022 – l’Innovation Village Retail metterà in mostra dieci innovative realtà del fashion world e, grazie a una giuria di esperti, premierà l’azienda caratterizzata dall’offerta più avveniristica per i player del settore.

Nel corso della manifestazione ciascuna delle startup prenderà parte a pitch e momenti di presentazione destinati alla giuria e al pubblico. A ognuna sarà inoltre garantita una vetrina virtuale all’interno della piattaforma digitale e una pubblicazione dedicata sul magazine ufficiale della fiera. Solo per l’azienda vincitrice, invece, la possibilità di partecipare gratuitamente come espositore all’edizione di giugno 2022 di Expo Riva Schuh & Gardabags.

«Abbiamo selezionato le realtà più interessanti in un settore che ha un costante bisogno di innovazione», spiega Alessandra Albarelli, direttrice generale di Riva del Garda Fieracongressi SpA. «Siamo certi che il loro contributo sarà preziosissimo all’interno delle manifestazione, e che l’interlocuzione con i nostri grandi partner industriali, tra espositori e visitatori, porterà benefici per tutte le parti coinvolte».

 

Ecco le 10 startup selezionate

IMPERSIVE

Impersive ha sviluppato un metodo unico per produrre contenuti 3D a 360° (stereoscopici) in persona (full-body) in realtà virtuale. La startup ha prodotto oltre 400 progetti VR per importanti brand internazionali, ma anche squadre di calcio italiane. Grazie alla tecnica Impersive, l’utente che indossa il visore si ritrova a vivere un’esperienza VR Immersiva da protagonista, dal punto di vista e nel corpo di un attore, performer o sportivo.

INFERENDO

Inferendo è una startup innovativa nata per offrire alle aziende il miglior servizio di recommendation. Si tratta di una categoria specifica dei prodotti di intelligenza artificiale: molti siti utilizzano funzioni di remarketing/retargeting proponendo annunci nei giorni seguenti al cliente che non ha concluso l’ordine – per difficoltà nella ricerca o problemi di usabilità del sito – dando l’idea di essere spiati o tenuti sotto controllo da parte dei siti visitati.

DIGITAL TO ASIA

Digital to Asia è una società di marketing digitale che affianca e sostiene le aziende nella promozione e nella vendita dei prodotti o servizi ai consumatori cinesi. Dal 2017, sviluppa progetti di marketing per le aziende che vogliono promuovere i loro prodotti e servizi ai clienti cinesi e si occupa di indirizzare le scelte dei turisti cinesi che visitano l’Europa attraverso tecniche di marketing “drive to store/attraction”.

PIKKART

Pikkart è attiva dal 2014 nel campo della realtà aumentata e dell'intelligenza artificiale.

A due anni dalla fondazione crea un pacchetto per lo sviluppo AR, a cui si è poi aggiunta la tecnologia Pikkart-AR Logo, un software che consente di associare fino a un miliardo di contenuti diversi ad altrettante copie della stessa immagine. Oggi l’attività di ricerca e sviluppo di Pikkart è orientata verso l’intelligenza aumentata – ovvero l'unione di realtà aumentata ed intelligenza artificiale – con applicazioni verticali che vanno dal retail all'industria.

FULL SPEED

Full Speed è un’azienda rivolta alla prevenzione di infortuni e danni permanenti derivanti dall’intensa attività fisica, e alla performance. Offre una gamma completa di plantari ortopedici personalizzati sulle specifiche dell’utilizzatore e sull'attività di impiego è capace di abbattere gli infortuni e i danni permanenti negli sportivi. I prodotti sono applicabili anche in altri settori, come ambienti di lavoro usuranti e riabilitazione post-operatoria.

LOOKCAST

Lookcast offre una soluzione modulare per supportare i brand nella raccolta di dati e media di prodotto, definizione cataloghi, canali e arricchimenti; nella generazione di cataloghi per la stampa; nella creazione di cataloghi digitali e shopping experience; nella presentazione delle collezioni e nella gestione della campagna vendite.

FUTURE FASHION

Future Fashion è una piattaforma omnicanale che aiuta i brand della moda a virtualizzare e personalizzare la loro collezione in 3D diminuendo i costi di campionario e aumentando l'esperienza d'acquisto grazie ad applicazioni di realtà aumentata. Future Fashion sviluppa anche una web-app omnicanale per gestire gli ordini personalizzati grazie al configuratore 3D.

WAPPING

Wapping è una piattaforma di fedeltà omnicanale SaaS destinata al retail. Wapping collega tutti i canali di vendita consentendo alle aziende di profilare tutti i propri clienti e costruire proposte e vantaggi personalizzati da utilizzare indistintamente nei negozi fisici e online, per aumentare conversione e fidelizzazione. Wapping registra ogni interazione con il cliente (vendita/ritorno/social media) sotto un ID univoco che consente di comprendere il comportamento del cliente, definire un pubblico accurato e incidere su di esso con proposte personalizzate.

RETAILTUNE

RetailTune è una piattaforma SaaS finalizzata a incrementare l’in-store traffic e il fatturato nei punti vendita fisici dei retailers partendo dall'online. Il servizio punta a intercettare gli utenti che navigano online per poi comprare offline, offrendo una customer experience omogenea e personalizzata su tutti i touchpoint digitali. La piattaforma intercetta questi utenti, ingaggiandoli e orientandoli al punto vendita più vicino.

VIUME

Viume fornisce strumenti digitali per supportare la nuova esperienza di acquisto phygital e ibrida, aiutando i marchi a mostrare ai propri clienti ciò di cui hanno veramente bisogno e che desiderano acquistare. Attraverso esperienze di acquisto personalizzate, una facile "navigazione" tra online e offline e un supporto personalizzato attraverso un motore di prenotazioni, visual search e raccomandazioni personalizzate.