Associazioni | 29 novembre 2021, 17:21

Natale solidale, dieci anni di collaborazione tra CSV e Garden Floridea insieme

Fino al 24 dicembre, acquistando i ciclamini presso il punto vendita di via Gardesane si sosterrà il ‘Servizio Stacco’ del CSV e la campagna “Fai Girare Le Ruote”

Natale solidale, dieci anni di collaborazione tra CSV e Garden Floridea insieme

A Natale regala la solidarietà. Per il decimo anno consecutivo Garden Floridea è al fianco del Centro di Servizio per il Volontariato di Verona. Torna il progetto ‘Un dono per tutti’, in versione floreale. Obiettivo: sostenere le associazioni del territorio attraverso gli acquisti delle feste.

Dal 30 novembre al 24 dicembre, per ogni pianta di ciclamino acquistata nel corner del garden, Floridea contribuirà a finanziare il Servizio Stacco (Servizio Trasporto e Accompagnamento) del Csv. In particolare, si sostiene la campagna “Fai girare le ruote”, cioè la raccolta fondi che punta a sostenere le onerose spese di gestione del parco macchine. Infatti se sono ben 300 i volontari di circa 20 associazioni nella provincia di Verona a donare il proprio tempo gratuitamente, è vero che ci sono anche costi vivi.

Dallo scorso anno, il progetto ‘Un Dono per tutti’ si è evoluto e ha dato vita ad un nuovo germoglio: ‘Fai Fiorire la Solidarietà’. Per garantire il rispetto dei protocolli sanitari antiCovid, dallo scorso anno la tradizionale raccolta di giocattoli e materiale scolastico ha lasciato il posto alla vendita di piante che contribuiscono a sostenere il terzo settore. Per ogni ciclamino acquistato Floridea destinerà 1 euro al progetto solidale Servizio Stacco.

«Una tradizione che non abbiamo voluto sospendere, per questo abbiamo deciso di darle un volto e un significato nuovo – spiega Maurizio Piacenza, titolare di Garden Floridea –. Da 10 anni collaboriamo per sostenere i progetti del Csv, convinti che debbano essere anche le imprese del territorio a supportare il terzo settore. Bastano piccole azioni, ma diffuse in maniera capillare, per creare un vortice di generosità. All’interno del garden sarà presente un corner dedicato alla vendita dei ciclamini solidali, dove i clienti potranno trovare tutte le informazioni del progetto ‘Servizio Stacco’ e comprare in maniera consapevole».

«Rendere più facile la vita a persone sole o non autonome per noi è fondamentale – sottolinea Ennio Tomelleri, consigliere della Federazione del Volontariato di Verona ODV – CSV di Verona – le richieste aumentano e vogliamo poter garantire il servizio. Il volontariato ci mette la sua presenza amica, il suo tempo, le sue competenze. Ringraziamo Floridea per il suo aiuto e perché ci permette di intercettare il sostegno di quanti comprendono il valore di una maggiore autonomia e della vita un po’ più serena che consente». 

 

Cos’è Stacco Verona

Il servizio Stacco (Servizio Trasporto e Accompagnamento) consiste nel trasporto e accompagnamento di un utente presso strutture mediche e socio-sanitarie del territorio al fine di effettuare visite mediche, esami e/o controlli oppure per attività. È un servizio pensato per chi, in ridotta capacità psicomotoria o in condizioni di fragilità o in stato di disagio sociale, ha necessità di spostarsi per effettuare cure, visite o per partecipare ad attività ludiche, sociali o motorie. Stacco Verona è nato nel 2009 e da allora non ha mai smesso di viaggiare. Scopo del progetto è migliorare la qualità della vita delle persone, favorendone la mobilità per il raggiungimento dei luoghi ove poter esercitare la propria integrazione non solo sociale, ma anche personale e scolastica.

 

Chi realizza il servizio Stacco

Il servizio è garantito da 22 associazioni di città e provincia coordinata dal CSV. I volontari impegnati sono 300 che donano il loro tempo gratuitamente per il servizio di trasporto a persone fragili. La campagna “Fai Girare Le Ruote” serve per sostenere i costi vivi di gestione del parco mezzi utilizzati nell’erogazione del servizio Stacco.

 

I numeri di Stacco 2021 (gennaio/ottobre)

 

-       Servizi svolti: 13.635

-       Km percorsi: 448.889

-       Utenti trasportati: 5.181

-       72 mezzi operativi per il trasporto