Imprese | 18 novembre 2021

Sicurezza nei luoghi di lavoro, Contec AQS organizza un seminario in Confindustria

Giovedì 25 novembre, dalle 14 alle 18 nella sede di Confindustria Verona si terrà un convegno per individuare le prassi aderenti al Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (art. 26 del D.lgs 81/08).

Sicurezza nei luoghi di lavoro, Contec AQS organizza un seminario in Confindustria

Prequalifica dei fornitori e applicazione dell’art. 26 del D.lgs 81/08. Cosa devono sapere le aziende per agire con correttezza? E' questa la domanda principale alla quale darà risposta il seminario organizzato da Contec AQS,  in collaborazione con i partner tecnici Contec Ingegneria e TeamSystem, per il giorno 25 novembre, dalle 14 alle 18, nella sede di Confindustria Verona in piazza Cittadella 62.

Si partirà innanzitutto dal Procurement - Ufficio Acquisti, che assume un ruolo decisivo nel promuovere il raggiungimento degli  obiettivi economici e di sostenibilità delle aziende: un’accurata e puntuale qualifica dei fornitori è un passaggio propedeutico per la costruzione di una catena di valore che ottempera agli obblighi vigenti  della sicurezza sul lavoro previsti dal D.lgs. 81/08, art. 26.

L’iniziativa di formazione gratuita e si rivolge ai responsabili ed addetti del Servizio Prevenzione e  Protezione (RSPP e ASPP), ufficio acquisti, HSE Manager, Facility Manager, Procurement Manager. Il seminario affronterà il tema secondo tre aspetti rilevanti e complementari: processo tecnico organizzativo, adeguatezza alle prescrizioni di legge, digitalizzazione. 

La prequalifica dei fornitori esterni a supporto dell’Ufficio Acquisti è infatti uno strumento necessario per definire con precisione il fabbisogno dell’azienda e stabilire i processi funzionali-operativi più  efficaci nel contesto nel quale opera l’azienda. 

Un’opportuna compliance dei fornitori consente inoltre all’organizzazione di ottemperare ai requisiti  normativi relativi alla salute e sicurezza sul lavoro del D.lgs. 81/2008 per agire con consapevolezza e  preparazione in fase di affidamenti e gestione degli appalti.  Sulla specifica e corretta applicazione dell’art. 26 nella gestione delle ditte esterne verranno descritti e  commentati casi reali per comprendere in modo concreto l’impatto di una adeguata conoscenza della  normativa di riferimento. 

L’attenzione infine verrà posta sulla digitalizzazione del patrimonio immobiliare: utilizzare modelli  informativi e piattaforme di Facility Management condivise con le ditte esterne che includono le informazioni tecniche necessarie per lavorazioni da effettuare è una prassi che può diventare uno strumento di tutela  del datore di lavoro: l’impiego di modelli informativi e piattaforme di Facility Management che includono  le informazioni tecniche necessarie per lavorazioni da effettuare sono un uno strumento. 

Il seminario è realizzato in collaborazione con i partner tecnici Contec Ingegneria – da oltre sessant’anni  operativa nella gestione e digitalizzazione dei processi costruttivi - e TeamSystem, leader internazionale delle soluzioni digitali per la gestione del business d’impresa. 

Intervengono: 

Dott. Paolo Perissinotto, Senior Sales Support & Product Specialist di TeamSystem;

Ing. Francesco Gallo, Ispettore Vigilanza Tecnica dell'Ispettorato del Lavoro di Mantova;

Ing. Michele Carradori, BIM manager di Contec Ingegneria;