Enti | 08 settembre 2021

Fieragricola e Crea: agricoltura 2.0

Alleanza social per divulgare le novità scientifiche in agricoltura

Fieragricola e Crea: agricoltura 2.0

Fieragricola, rassegna internazionale di agricoltura, è in programma a Veronafiere dal 26 al 29 gennaio 2022. Il Crea, il più importante ente italiano di ricerca sull’agroalimentare, diventa partner di Fieragricola  per una mission di divulgazione scientifica su Instagram e sui principali canali social della manifestazione di Verona, alla vigilia della 115 edizione. 

«La partnership con Crea strategica per una divulgazione scientifica efficace e per dare un servizio ancora migliore alla community del settore agricolo di cui sosteniamo lo sviluppo e l’aggiornamento da oltre 120 anni al passo coi tempi» è il commento di Maurizio Danese, presidente di Veronafiere.

Alcuni approfondimenti saranno dedicati al biologico, modello sostenuto dall’Ue e al quale Veronafiere ha dedicato B/Open, in programma i prossimi 9 e 10 novembre.

«Il percorso di innovazione che l’agricoltura è chiamata a consolidare -conclude Danese-. Richiede un approccio produttivo sostenibile, attento all’ambiente e, allo stesso tempo, rivolto a ridurre gli sprechi, tagliare le emissioni, migliorare le rese in campo e la qualità delle produzioni».

Il CREA, l’Ente italiano di ricerca e sperimentazione nel settore agroalimentare,  spiega il presidente Carlo Gaudio, non poteva mancare all’appuntamento con Fieragricola. Supporto di valore in un momento delicato in cui il Sistema Paese si trova a fronteggiare la fase della ripartenza.