Lifestyle | 09 agosto 2021

Consorzio Garda Doc apre il wine shop "Garda Doc Boutique"

Il Consorzio Garda Doc, nel cuore di Peschiera, ha dato vita a un innovativo Garda Doc Boutique wine shop. La vetrina vinicola è stata inaugurata, il 7 agosto, dalla chef italoamericana di fama internazionale Lidia Bastianich.

Consorzio Garda Doc apre il wine shop "Garda Doc Boutique"

Lidia Bastianich ha inaugurato, il 7 agosto scorso, un Garda Doc Boutique, wine shop, quale espressione vitivinicola di coesione di un territorio, ricco di storia enologica e di vini famosi nel mondo. Con tale iniziativa, il Consorzio Garda Doc, non solo mira a valorizzare il Garda, ma anche ad accogliere e ad appassionare wine lovers e turisti, che soggiornano sul litorale gardesano.

Il presidente, Paolo Fiorini: «Un’esperienza, quella di chi visiterà Garda Doc Boutique, interamente firmata #GardaDoc e che permetterà ai turisti, agli appassionati e agli operatori di conoscere la realtà gardesana e acquistarne i prodotti, per rivivere, a casa ed in compagnia, il Bel Vivere italiano».

Garda doc è una denominazione in continua evoluzione che, puntando sulla qualità e su una spiccata vocazione alla viticoltura di un territorio, unico al mondo –  situato fra Lombardia e Veneto: Valtènesi, San Martino della Battaglia, Lugana, Colli Mantovani, Custoza, Bardolino, Valdadige, Valpolicella, ed altre – ha saputo imporsi sul mercato nazionale ed internazionale. Qualità, territorio e lifestyle, sono gli elementi che legano le varie aziende della struttura consortile presieduta da Paolo Fiorini e diretta da Carlo Alberto Panont.

Pierantonio Braggio