Lifestyle | 30 luglio 2021

Lessinia adrenalinica con Riders meet Rally 2

Mercoldì si è svolto ad Erbezzo l'evento di alta velocità organizzato da WithU. Per un giorno i centauri MotoGP sono diventati piloti sulle Hyundai Rally Team Italia. Folto pubblico e tanti vip da Diletta Leotta e Dj Ringo

Lessinia adrenalinica con Riders meet Rally 2

Si è svolta mercoledì 28 luglio ad Erbezzo, sulle montagne veronesi, ­­la seconda edizione di “Riders meet Rally 2”, l'evento sportivo organizzato da WithU, fornitore multi-utility di luce, gas, internet, mobile e fisso, in collaborazione con Hyundai Rally Team Italia e il Comune di Erbezzo, con la partecipazione straordinaria di SKY Racing Team VR46, VR46 Riders Academy, Petronas Yamaha Sepang Racing Team e Virgin Radio.

Arrivato alla sua seconda edizione, dopo il successo del 2020 nella tenuta de Il Ciocco in Toscana, “Riders meet Rally 2” ha trasformato per un giorno i centauri MotoGP che corrono per il brand WithU in piloti di rally sulle Hyundai i20 R5 di Hyundai Rally Team Italia, impegnate quest'anno nel FIA European Rally Championship e nel Campionato Italiano Rally Terra.

«Seconda edizione di questo speciale evento e, ancora una volta, è stata una grande emozione – ha commentato Matteo Ballarin, Presidente di WithU. – L’idea ci è venuta quando lo scorso anno non si poteva gareggiare ma la passione è un motore sempre acceso e non potevano rimanere fermi. Riders meet Rally è diventato un appuntamento fisso, quanto importante e strategico, nel nostro calendario che ci permette di unire i due mondi del nostro impegno nel motorsport: due e quattro ruote».

Luca Marini, Marco Bezzecchi, Celestino Vietti e Alessio "Uccio" Salucci in qualità di Direttore Sportivo di VR46 Riders Academy, hanno preso il volante delle vetture e si sono cimentati su di un tracciato di circa 2.5 chilometri disegnato tra Erbezzo e Contrada Sale, un perfetto mix di strade di montagna, salite e discese in puro stile rallystico. Affiancati sia da Alex Fiorio, ex pilota ufficiale Lancia e oggi driving coach, sia da Umberto Scandola, pilota ufficiale Hyundai Rally Team Italia e WithU Motorsport, i riders hanno migliorato giro dopo giro la loro confidenza con un mondo affascinante e coinvolgente come quello del rally, dove WithU è protagonista da due stagioni tra i campionati italiani ed internazionali.

«Erbezzo è stata la location ideale e averlo potuto condividere con il pubblico, accorso numeroso e ordinato, è stato un elemento di ulteriore soddisfazione perché ci ha confermato l’affetto e l’entusiasmo che ruotano intorno ai nostri progetti motorsport -prosegue Ballarin-. Velocità, prestazioni, lavoro di squadra fanno parte del nostro DNA, Europe Energy crede nelle sfide di ogni genere e il motorsport è un ambiente altamente sfidante dove da diversi anni abbiamo scelto di essere presenti per comunicare il nostro brand e i nostri valori».

La giornata si è articolata su due momenti. Prima i piloti MotoGP hanno guidato le Hyundai i20 R5, mentre in un secondo momento Umberto Scandola ha indossato l'abbigliamento del mestiere e ha portato sullo stesso tratto ospiti e giornalisti regalando un'experience indimenticabile.

Una giornata incorniciata dalla musica di Virgin Radio, con  Dj Ringo e Toki in console. Inoltre, nell'hospitality ufficiale WithU, base logistica dei piloti, è stato allestito un palco dove i piloti sono stati intervistati da Diletta Leotta, davanti al folto pubblico intervenuto ad Erbezzo.

«Voglio ringraziare tutto lo staff che ha lavorato con grande impegno per mettere in piedi, in poco tempo, questa seconda edizione di Riders meet Rally -conclude il presidente di WithU, Matteo Ballarin-. Tanti gli amici che sono venuti a trovarci e che ci hanno seguito sui social e in TV. Ci piace vivere e far vivere queste esperienze, quindi l'invito è quello di continuare a seguirci o di iniziare a seguirci sui nostri canali perché la stagione sportiva non è certo finita e continueremo a condividerla con tutti, da ogni angolo del mondo, sia sulle quattro che sulle due ruote».

Erika Funari, video di Samantha De Bortoli