Risparmio - 28 luglio 2021, 11:49

Poste Italiane migliora i servizi

Inaugurazione domani di un nuovo postamat a San Pietro di Morubio. L'istallazione fa parte dell'iniziativa di diffusione di servizi a paesi con meno di 5mila abitanti. Trasformazione capillare per Poste Italiane che nel 2020 ha raggiunto il record di 210milioni di pacchi consegnati. In atto il nuovo piano industriale con investimenti di oltre 3milioni di euro

Poste Italiane migliora i servizi

Prevista per domani, giovedì 29 luglio, l’inaugurazione di un nuovo ATM Postamat a San Pietro di Morubio. Appuntamento alle 10.30 all’ufficio postale del paese.

L’istallazione è nell’elenco delle nuove iniziative di poste italiane per una diffusione di servizi capillare sul territorio. In particolare, il programma che coinvolge San Pietro Di Morubio, prevede l’istallazione di postmat e l’attivazione di servizi specifici nei comuni italiani con meno di 5mila abitanti.

L’iniziativa si protrae dal 2019 e sta coinvolgendo numerosi paesi italiani. Portavoce della diffusione dei servizi l’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante che ne aveva sottolineato l’importanza in occasione dell’evento “Sindaci d’Italia” nel 2019.

Del Fante (in foto a sinistra)è il manager che dal 2017, anno del suo insediamento, è riuscito a portare l’utile da 689 milioni a 1,2 miliardi, raddoppiando il valore del titolo in Borsa.

Poste Italiane sta diventando sempre più smart e celere con importanti investimenti in materia di digitalizzazioni avvenuti durante e dopo la pandemia, un momento storico che ha fatto rintracciare un’impennata delle spedizioni.

La trasformazione digitale del comporto sta avvenendo in materia di operatività e logistica interessando tutte le articolazioni della rete, dagli uffici postali al tracciamento della corrispondenza e dei pacchi fino ai pagamenti.

È il frutto di un grande investimento di 3,1 miliardi nell’arco del nuovo piano industriale che ha permesso a Poste Italiane di diventare performante e stringere collaborazioni con partner di eccellenza a livello internazionale come Amazon e Zalando. Nel 2020 raggiunto il record di 210 milioni di pacchi consegnati con una crescita complessiva sul 2019 del 42%. Nel primo trimestre 2021 il settore B2C è cresciuto dell’88%

SU