Economia veronese e veneta | 23 luglio 2021

IDEA GROUP CRESCE IN DOPPIA CIFRA

L'azienda ha chiuso il 2020 con un giro d’affari di 64 milioni di euro, il 3% rispetto al 2019 nonostante un mese di fermo produttivo.

IDEA GROUP CRESCE IN DOPPIA CIFRA

Idea Group, l’azienda trevigiana che realizza e produce mobili ed accessori per il bagno, per quest’anno prevede di chiudere il bilancio con una crescita in doppia cifra proprio grazie a quanto intrapreso nel 2020. “Siamo cresciuti”, dice Roberto Lucchese, uno dei due soci che portano avanti l’azienda veneta, “così come accade da una decina d’anni e lo dobbiamo ad un secondo semestre dello scorso anno piuttosto ricco di soddisfazioni in particolare all’estero. Sono stati determinanti gli interventi. I risparmi delle mancate fiere nazionali ed internazionali sono stati riversati su esposizione virtuale e formazione continua con le piattaforme di riferimento, nuove linee di mobili e box doccia che si sono aggiunti al restyling dei vecchio prodotti e la gamma campionari raddoppiata. Abbiamo inserito nuovissimi macchinari grazie alle agevolazioni fiscali di industria 0,4 che permettono alle nostre aziende (idea, Blob, Disenia, Aqua n.d.r.di coprire tutte le fasce di mercato”. La casa è tornata al centro dell’interesse sia in Italia che all’estero e questo per Idea Group rappresenta una leva importantissima che permette di crescere e di investire. “La seconda parte di questo 2021”, conclude Lucchese, “ci vedrà al ritorno delle manifestazioni fieristiche come il Cersaie di Bologna. Saremo anche impegnati nella ristrutturazione produttiva in Aqua e in Blob mentre la casa madre Idea affronterà un ampliamento della struttura di 2 mila mq”.

giorgio n.