Associazioni | 15 luglio 2021

Cristina Giussani ancora presidente di Confesercenti Veneto

Presente all'assemblea Roberto Marcato, assessore regionale allo sviluppo economico: «Lavorare di concerto per valorizzare gli 82 distretti commerciali del Veneto. Stop al degrado urbano, le imprese sono la chiave per la ripartenza».

Cristina Giussani ancora presidente di Confesercenti Veneto

Cristina Giussani riconfermata presidente di Confesercenti Veneto. L’assemblea elettiva regionale si è svolta ieri a Padova alla presenza dell’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato: «Tanto è l’impegno che abbiamo condiviso negli ultimi anni, quanto è quello che ci attende: il Covid ha colpito in maniera brusca i settori del commercio, del turismo e della ristorazione. Lo sforzo che oggi viene richiesto dovrà essere quotidiano per aiutare le nostre imprese ad avere la prospettiva di crescita che meritano».

In questo periodo di criticità, grazie a un confronto continuo con Confesercenti Veneto, l’Amministrazione regionale ha adottato provvedimenti di aiuto utili alle imprese e al territorio: una sinergia che ha permesso di portare a casa risultati importanti.

 «Ho sempre creduto che il commercio, in particolare quello di prossimità, sia l’elemento fondamentale su cui basare la rinascita dei centri urbani, grandi e piccoli - ha ricordato l’Assessore -. Un mezzo per combattere il fenomeno della desertificazione e del degrado urbano. Sul territorio regionale si contano 82 distretti commerciali; numerosi i bandi a sostegno delle aggregazioni d’imprese del commercio o ai contributi a supporto delle micro e piccole imprese colpite dall’emergenza epidemiologica, così come ai luoghi storici del commercio, ma anche agli strumenti normativi a sostegno del comparto».

Momento storico eccezionale grazie all’arrivo dei fondi europei in seno al PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che offre opportunità alle imprese e a tutto il comparto del commercio.

«Insieme affronteremo questa sfida che ha l’ambizioso obbiettivo di accompagnare il Veneto anche nella ripartenza economica -conclude l’assessore Marcato- al fianco dei commercianti e delle imprese Venete».