Imprese | 14 luglio 2021

Megareti, Montagna: «Sono i dipendenti a fare l’azienda»

Il presidente di Megareti, Alessandro Montagna, racconta ai nostri microfoni la sua realtà, i progetti in cantiere e la gestione dell’emergenza pandemica.

Megareti, Montagna: «Sono i dipendenti a fare l’azienda»

Megareti è un’azienda che nasce per la distribuzione di energia elettrica, gas e misurazione. In occasione del Premio Verona Network ce ne ha parlato il presidente Alessandro Montagna.

«Il 2020 è stato affrontato dall’azienda in maniera molto seria: «All’azienda non ha creato grossi problemi; nonostante la pandemia siamo riusciti a mantenere alti i livelli sia dei nostri lavoratori sia del nostro fatturato. Rispetto all’anno precedente infatti siamo riusciti a rimanere sullo stesso budget e attenerci sui 70 milioni di fatturato. Le difficoltà gestionali per contenere il personale in smartworking ma adottando le giuste misure sia nei nostri uffici sia presso il domicilio dei nostri clienti abbiamo impostato un’organizzazione che ci ha permesso di operare in costante sicurezza».

I progetti di Megareti sono ambiziosi: «Abbiamo investimenti per i prossimi quattro anni di circa 136 milioni di euro. Questi investimenti vanno sul rifacimento delle reti, siamo in un periodo in cui l’energia elettrica farà da padrona. Dobbiamo rivedere e rafforzare i nostri impianti di distribuzione».

L’amore per il lavoro e la solidarietà tra dipendenti è quello che spinge Montagna a perseguire nel suo impegno. «L’azienda è seria, sana e guarda verso il futuro. Mi motiva avere del personale che alla mattina sono contenti di venire al lavoro. Vedere questo mi fa venire voglia di fare bene, creare e guidare l’azienda. Ringrazio e ringrazierò sempre i miei dipendenti per questo»

Valentina Ceriani