Lavoro | 30 giugno 2021

In partenza un corso per addetto alla lavorazione delle materie plastiche

Nove i posti disponibili per inoccupati o disoccupati, residenti oppure domiciliati in Veneto. Il percorso formativo, promosso da Apindustria Confimi Verona e finanziato dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, è realizzato in sinergia con Arburg Srl, Cisl Verona, Fondazione Enac Veneto CFP Canossiano, iHR Srl e Relizont Spa.

In partenza un corso per addetto alla lavorazione delle materie plastiche

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito per l’ingresso alla professione di addetto alla lavorazione delle materie plastiche con macchine utensili promosso da Apindustria Confimi Verona. Apiservizi, società di servizi dell’Associazione delle piccole e medie imprese di Verona e provincia, è capofila del progetto finanziato dalla Regione Veneto mediante il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione. L’iniziativa è realizzata in sinergia con Arburg Srl, Cisl Verona, Fondazione Enac Veneto CFP Canossiano, iHR Srl e Relizont Spa. 

 

Sono nove i posti disponibili per l’iter professionalizzante “Work Experience Smart 21” che prevede 120 ore di formazione, orientamento individuale e di gruppo, 20 ore di alfabetizzazione digitale, 480 ore di tirocinio in aziende del territorio scaligero che sono alla ricerca di questa figura professionale. Un’opportunità che si rivolge a inoccupati o disoccupati, residenti oppure domiciliati in Veneto, di età superiore ai 30 anni e in possesso di licenza media. La condizione di disoccupazione/inoccupazione è comprovata dalla presentazione di una dichiarazione d’immediata disponibilità alla ricerca di lavoro (DID) rilasciata dal Centro dell’impiego di competenza.

 

L’attività didattica, a frequenza obbligatoria, è incentrata su nozioni relative a materie plastiche, macchinari e attrezzature, lavorazioni specifiche, monitoraggio e controllo del ciclo produttivo. Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verranno rilasciati attestato di partecipazione e certificazione delle competenze acquisite. Per i destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione per le ore riferite al tirocinio. 


Negli anni i progetti di Work Experience hanno registrato che l’80% dei partecipanti porta a termine il percorso e, di questi, almeno il 20% stipula un contratto di lavoro continuativo.

 

Per far parte del gruppo è necessario superare un colloquio di selezione in programma il 15 luglio (dalle ore 9) presso la sede di Apindustria, in via Albere 21. La domanda di selezione deve essere inviata, con relativa documentazione, entro la mezzanotte del 13 luglio tramite email all’indirizzo formazione2apivr@gmail.com specificando nell’oggetto “DGR 74 - SELEZIONE OPERATORE DELLA LAVORAZIONE DI MATERIE PLASTICHE”. 

Per ulteriori informazioni: Apindustria – Ufficio Formazione telefono 045 8102001.