Economia veronese e veneta | 21 maggio 2021

XIX Concorso internazionale ‘Sol d’oro’, presso Veronafiere.

Entro l’11 giugno, la consegna dei campioni. Tra le azioni di promozione degli oli EVO, info, per i buyers, nelle lingue cinese, giapponese, inglese e italiano.

XIX Concorso internazionale ‘Sol d’oro’, presso Veronafiere.

                   

 

Veronafiere segnala che la consegna dei campioni, per il 19° Concorso Internazionale Sol d’Oro, previsto per i giorni 16/21 giugno 2021, presso la Fiera di Verona, deve avvenire entro l’11 giugno prossimo. La competizione, dedicata all’olio Extra Vergine d’Oliva - EVO, s’impone, in campo internazionale, grazie alla sua formula unica: degustazioni, in modalità blind tasting (alla cieca); giuria, composta di panelists internazionali, guidata da Marino Giorgetti, nonché, schede informative, per i buyers, sugli oli vincitori, nelle lingue cinese, giapponese, inglese e italiano. ‘Sol d’oro’ prevede cinque categorie in concorso: Extravergine, Fruttato Leggero, Medio e Intenso, Monovarietale e Biologico. Ammessi al Concorso sono oli d’oliva extravergini italiani ed esteri, prodotti e commercializzati da aziende e frantoi, con quantitativo minimo di 1.500 litri, per ciascun olio inviato. Per produttori e coloro che commercializzano olio EVO, dai 500 ai 1.499 litri, è riservata la categoria Absolute Beginners. L’EVO vincitore di medaglia e l’insignito di Gran Menzione, può riportare, in etichetta la dizione “Concorso Internazionale Sol d’Oro Emisfero Nord 2020” con colori e diciture diverse a seconda del premio attribuito (Sol d’Oro – Sol d’Argento – Sol di Bronzo – Sol d’Oro -“Gran Menzione”). Se i risultati saranno annunciati al termine del Concorso, nella seconda giornata “Evoo Days”, dei giorni 5 e 6 luglio, è prevista una degustazione guidata dedicata a XIX Concorso internazionale ‘Sol d’oro’. Entro l’11 giugno, la consegna dei campioni. Tra le azioni di promozione degli oli EVO, info per i buyers, nelle lingue cinese, giapponese, inglese e italiano.  Veronafiere segnala che la consegna dei campioni, da parte dei partecipanti al Concorso Internazionale Sol d’Oro, previsto per i giorni 16/21 giugno 2021, presso la Fiera di Verona, deve avvenire entro l’11 giugno prossimo. La competizione oleicola, dedicata all’olio Extra Vergine d’Oliva – EVO, s’impone, in campo internazionale, grazie alla sua formula unica: degustazioni, in modalità blind tasting (alla cieca); giuria, composta di panelists internazionali, guidata da Marino Giorgetti, nonché, schede informative, per i buyers, sugli oli vincitori nelle lingue cinese, giapponese, inglese e italiano. ‘Sol d’oro’ prevede cinque categorie in concorso: Extravergine – Fruttato Leggero, Medio e Intenso, Monovarietale e Biologico. Ammessi al Concorso sono oli d’oliva extravergini italiani ed esteri, prodotti e commercializzati da aziende e frantoi, con quantitativo minimo di 1.500 litri, per ciascun olio inviato. Per produttori e coloro che commercializzano olio EVO dai 500 ai 1.499 litri, è riservata la categoria Absolute Beginners. L’EVO vincitore di medaglia e l’insigniti di Gran Menzione, può riportare, in etichetta la dizione “Concorso Internazionale Sol d’Oro Emisfero Nord 2020” con colori e diciture diverse a seconda del premio attribuito (Sol d’Oro – Sol d’Argento –Sol di Bronzo – Sol d’Oro -“Gran Menzione”). Se i risultati saranno annunciati al termine del Concorso, nella seconda giornata “Evoo Days”, dei giorni 5 e 6 luglio, è prevista una degustazione guidata per i giornalisti di settore e partecipanti al forum. La premiazione si terrà, nel corso di Sol&Agrifood Special Edition dei giorni 17/19 ottobre 2021. Organizza il Concorso internazionale Sol d’Oro, quale primo dei tre appuntamenti del 2021, Veronafiere, in vista della 26ª edizione di Sol&Agrifood, Rassegna dell’Agroalimentare di Qualità, salone, in calendario a Verona dal 10 al 13 aprile 2022.Ulteriori info: Servizio Stampa Veronafiere, tel.: + 39.045.8298.247-350, e-mail: pressoffice@veronafiere.it -Twitter: @pressVRfiere Web: https://www.solagrifood.com. Grande Concorso, il Sol d’oro, mirante alla promozione di una importante ed esclusiva eccellenza italiana e, al tempo, a fare conoscere i nostri EVO, nella loro alta qualità, nonché l’impegno dei nostri produttori.

Pierantonio Braggio