POLITICA & SOLIDARIETA' | lunedì 01 marzo 2021 04:51

POLITICA & SOLIDARIETA' | 19 febbraio 2021, 22:31

Plauso al presidente Mario Draghi, per la proposta di revisione del PnRR e per il riferimento alla biodiversità

Scrive la coordinatrice Veneto di Lipu Birdlife Italia, Verona, avv. Chiara Tosi: “Il Presidente del Consiglio, in occasione del voto di fiducia al nuovo Governo, ha evidenziato la necessità di rivedere il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, che ha completamente escluso progetti di conservazione della biodiversità. Draghi ha evidenziato anche l’importanza della biodiversità, ricordando le parole di Papa Francesco secondo cui “le tragedie naturali sono la risposta della Terra al nostro maltrattamento”. Per la Lipu, restauro degli habitat, corretta gestione della rete Natura 2000, programmi per le specie in via di estinzione, tutela della biodiversità marina e valorizzazione delle bellezze naturali italiane sono le cinque linee d’azione.

Plauso al presidente Mario Draghi, per la proposta di revisione del PnRR e per il riferimento alla biodiversità

Siamo certi che il Presidente Draghi ed il Ministro Cingolani sapranno opportunamente intervenire, tenendo conto di questi temi, che per il Veneto, riguardano la protezione del Lupo, la tutela del verde urbano, pubblico e privato, contro inutili abbattimenti, e la presenza di centri, per il recupero della fauna selvatica ferita”. Un riconoscimento sentito al presidente Mario Draghi, che, grazie alla sua sensibilità, non ha dimenticato, fra gli impegni del nuovo Governo, quelli della tutela dell’ambiente e della non meno essenziale biodiversità.
Pierantonio Braggio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore