ANNUNCI E VARIE | mercoledì 24 febbraio 2021 19:08

ANNUNCI E VARIE | 14 gennaio 2021, 18:51

Le Confraternite veronesi on line.

Eccone il link… La loro storia e la loro vita, in un video di Giulio Labruna.

Le Confraternite veronesi on line.


Verona e provincia non mancano di Confraternite, di quelle caratteristiche associazioni locali, aventi lo scopo di dare continuità a tradizioni e a piatti, ben bagnati da preziosi vini, e, al tempo, di promuovere, in tal modo, l’agroalimentare del proprio territorio. Di tali Confraternite, fra il 2018 e il 2019, girammo un dettagliato cortometraggio, che racconta, storia e vita di dodici Confraternite veronesi – dodici, quante, cioè, siamo riusciti a identificare e a contrattare – e del quale maggiore realizzatore è stato il prof. Giulio Labruna, Verona. Il lavoro, ottimamente riuscito, avrebbe dovuto essere presentato ufficialmente, presso l’Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere, Verona, che, appunto, istituita dal Governo della Serenissima Repubblica di Venezia, nel 1768, per modernizzare, molto saggiamente, l’agricoltura del tempo, sarebbe stato l’ambiente ideale e disponibilissimo, per l’assunto. Purtroppo – e non solo, per il nostro cortometraggio – la cosa non si è resa è resa possibile, a causa dell’insorgere del terribile Corona virus, che, ancora oggi, semina disgrazie, a Verona e nel globo… Ma, il video in parola arrischia di perdere di validità, con il trascorrere del tempo… e a correrci in aiuto, ad evitare tale triste e forzata eventualità, è, ancora una volta, il giornale on line “veronaeconomia.it”, che, non solo ci ha ospitato, a suo tempo, come diremo, in materia di Confraternite, ma propone, oggi, il link, relativo al video in parola. Per poter visionare il video stesso, basta, dunque, visitare:
https://youtu.be/KaixnmXqUyo?list=PLZI6VECsNftCqS_PS4jC0CSbVf0JrCI_G.
 Quanto alle Confraternite prese in considerazione, eccone, l’elenco: 1 – Confraternita Enogastronomica Veronese del “Bòncuciàr”, Verona; 2 – Confraternita delle “Erbette e della Pissòta”, Verona;  3 – Confraternita del “Lésso e della Péarà”, Verona; 4 – Confraternita dei Nostalgici del “Tabàr di Sant’Antonio Abate”, Concamarise, Verona; 5 – Confraternita del Sovrano Ordine della Clava di Ercole, per la promozione dell’ ”Olio d’Oliva della Valpolicella”, Negrar, Verona;  6 – Confraternita degli ”Òssi de pòrco e champagne”, Custoza, Sommacampagna, Verona: 7 – Confraternita della “Pizza del Castellano”, Villafranca, Verona; 8 – Confraternita della “Polènta”, Vigasio, Verona; 9 – Confraternita del “Radicchio Rosso di Verona”, Casaleone, Verona; 10 – Confraternita del vino Custoza DOC, Custoza, Verona; 11 – Imperial Castellanìa di Suavia, Soave, Verona; 12 – Sovrano et Nobilissimo Ordine dell’ “Amarone e del Recioto” - SNODAR”, Sant’Ambrogio di  Valpolicella, Verona. A chiarimento dell’attività del Confraternite, in generale – in Europa, esse sono numerosissime – riportiamo, anche per comodità del Lettore, quanto esponemmo, nell’articolo, dal titolo “Confraternite, Castellanìe e Sovrani Ordini di Verona e provincia”, apparso su “veronaeconomia.it “, l’11 agosto 2019:                                                                               “Le Confraternite… Un termine particolare ed antico, quasi romantico, che desta attenzione e, al tempo, curiosità, d’origine religiosa, con il quale s’indicavano, sino ad un recente passato – la nostra età, ci permette di ricordarlo – gruppi di fedeli, che, si proponevano, non solo di praticare, con volontà, assiduità e pietà, i precetti religiosi, ma, che, al tempo, si dedicavano, pure, ad opere di aiuto al proprio gruppo e di solidarietà in generale, unite ad amicizia, fra i confratelli stessi. Tali Confraternite si distinguevano, attraverso particolari mantelli tuniche e cinture, atte a trattenere al meglio le tuniche stesse, nonché, stendardi e simboli religiosi e studiatamente appariscenti, partecipando, nelle festività religiose, tanto a sacre funzioni, che a processioni…, che mai dimenticheremo, collaborando alla buona riuscita delle stesse. Con il trascorrere del tempo, il termine “confraternita”, attenuatosi, purtroppo, il contenuto religioso, è diventato, molto positivamente, vocabolo, avente il significato di associazione di persone, che perseguono un determinato fine, in sé materiale – promozione di tradizioni, di usi, di costumi, del territorio, del relativo agroalimentare, di arti, di ricette, e, quindi, di cibi, di vini e d’altro, tutto, del resto, indirettamente sostenendo, attivamente, l’economia locale – ma, mai dimenticando, come dianzi accennato, il grande concetto di fratellanza e di solidarietà, non solo fra soci, ma anche verso gente, esterna alle confraternite stesse. Confraternite, con fini, rigorosamente a statuto, ovviamente, diversi, l’una dall’altra, ben diffuse in Europa e, quindi, in Italia, e svolgenti intensa attività, come detto, in campo promozionale di vari temi e contenuti, e, da notare, a esclusivo titolo di volontariato e, quindi, non di lucro. Nella provincia di Verona – nella quale, territorio, arte, tradizioni, agroalimentare e sensibilità verso il prossimo, costituiscono le massime risorse locali – sono attive, da anni, varie, fra Confraternite e Associazioni affini, ben radicate nel territorio, che, non solo animandolo, ma, al tempo, creando in esso anche valore aggiunto, con numerosissime, sempre grandi iniziative, mai trascurando, anzi, sostenendo, anche l’importante elemento cultura. A tali Confraternite e Associazioni – dodici, nel nostro caso, in tema – è dedicato il sopra annunciato video, mirante a porre in luce l’operatività e il contributo assolutamente positivi, che le stesse apportano al territorio ed alla cittadinanza, con forte impatto, come cennato, anche nel sociale”. Quindi, buona visione, e un riconoscente grazie a “veronaeconomia.it”!
Pierantonio Braggio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore