Economia veronese e veneta | 31 dicembre 2020

AUGURI...AUGURI...AUGURI!

Finisce il 2020 da molti considerato un anno orribilis, ma per qualcuno ricco di esperienze e di solidarietà. Certo , come sempre, c'è qualcuno che ne ha beneficiato anche se credo che i più ne abbiano sofferto. Ce lo ricorderemo questo 2020, per un poco, poi, resterà negli annali e torneremo a guardare al futuro in genere ed al prossimo 2021 con fiducia e speranza. Di ogni anno ne facciamo una tappa ma in realtà è la prosecuzione della nostra vita, il continuum delle nostre esperienze e sviluppo del nostro passato. Così va il mondo. Mi auguro che tutti noi ,comunità di individui, ci ricordiamo di prendere esempio dai maestri di vita che la breve storia dell'umanità ricorda. Questi esempi, pur nelle vicende personali, ci permetteranno di essere fiduciosi con voi nel prossimo 2021 e nei periodi a venire. Auguri cari, appassionati lettori, di buon anno; auguri ai tanti amici che collaborano a costruire giorno per giorno il quotidiano: senza di loro Verona economia sarebbe solo un sogno , un progetto per una società più equa e libera. Con loro condivido gli auspici per un 2021 che sia per voi e per noi ricco di esperienze utili, ma proprio per questo insieme agli auguri vi invitiamo a fare la vostra parte per rendere migliore l'anno che verrà. E, con l'insondabile aiuto della Provvidenza, sarà un Buon Anno per tutti gli uomini di buona volontà.

AUGURI...AUGURI...AUGURI!

IL DIRETTORE MAURIZIO ZUMERLE