CONSULENZE e INIZIATIVE | lunedì 18 gennaio 2021 14:01

CONSULENZE e INIZIATIVE | 17 dicembre 2020, 17:12

Gestione delle spese aziendale: come renderla efficiente

Nel mondo moderno non esiste organizzazione che non debba fare i conti con la gestione delle spese aziendali. Ciò significa che la ricerca di soluzioni in grado di rendere tale gestione realmente efficiente è continua. Gli strumenti a supporto in tal senso sono moltissimi, ma in questo articolo ci soffermeremo sulla nuova offerta di Conto Soldo, in grado di offrire numerosi vantaggi proprio sotto l'aspetto del monitoraggio dei costi sostenuti dall'impresa.

Gestione delle spese aziendale: come renderla efficiente


Ottimizzazione delle spese aziendali: perché è importante

La gestione aziendale è chiamata quotidianamente a nuove sfide. Questo concetto è maggiormente valido per le piccole e medie imprese dove molto spesso si rende necessaria l'organizzazione di team di lavoro con compiti e mansioni differenti. Ogni reparto infatti, ha l'esigenza di poter contare su un minimo di autonomia, ma a sua volta tale autonomia richiede un monitoraggio continuo delle spese da parte dell'organizzazione.

Un controllo delle spese richiede una loro rendicontazione accurata, così da poter gestire i rimborsi e controllare i flussi di cassa nel migliore dei modi. Oltre ciò, le imprese devono anche evitare alterazioni delle note spese, stare al passo con le nuove normative legate alla fatturazione elettronica, organizzare i pagamenti differenziandone gli ambiti, e infine garantire ad ogni progetto il giusto supporto.

Parliamo di un insieme di pratiche certamente non di facile attuazione, in un ambito caratterizzato da numerose criticità. Ad esempio si possono incontrare non poche difficoltà quando si rendicontano le spese, magari per informazioni incomplete, oppure per ritardi nella consegna delle note spese e nei rimborsi. Chiaramente tutte queste irregolarità impattano fortemente sulla gestione della fatturazione e in generale sull'impresa.



Conto Soldo: la soluzione per la gestione delle spese aziendali


Abbiamo detto che esistono numerose soluzioni in grado di rendere la gestione delle spese aziendali efficace. Tra queste troviamo sicuramente Conto Soldo, che offre uno strumento di pagamento in grado di migliorare notevolmente numerosi aspetti aziendali, partendo dalla rendicontazione fino ad un fisiologico aumento del livello di autonomia dei dipendenti. Si tratta di carte ricaricabili altamente evolute del circuito MasterCard.

Questo strumento di pagamento è del tutto equiparabile ad un conto corrente business tradizionale, ma con una serie di funzionalità che consentono il monitoraggio delle spese preciso e dettagliato. A Conto Soldo infatti, possono essere abbinate più carte ricaricabili, personalizzate nei massimali di utilizzo in base alle reali capacità di spesa del collaboratore a cui vengono assegnate, quindi anche a seconda della sua mansione.

Ma non finisce qui, perché oltre a una maggiore efficienza in questi ambiti, le Carte Soldo offrono anche un ulteriore vantaggio non trascurabile: la sicurezza del conto aziendale. In caso di furto o smarrimento di una delle carte infatti, il loro limite di utilizzo fraudolento rimane circoscritto entro i termini del budget assegnato, preservando di conseguenza l'incolumità proprio del conto principale.



Carte prepagate Soldo: rendicontazione delle spese semplificata

Le carte prepagate Soldo permettono una rendicontazione delle spese semplificata. Parliamo di uno degli aspetti maggiormente apprezzati dalle imprese, perché attraverso questo strumento è possibile creare un report dettagliato che in pochi click può essere esportato e consultato. Ciò significa che è possibile affiancarlo e integrarlo all'interno del sistema contabile aziendale.

Tracciare in maniera dettagliata le spese come quelle legate ad esempio all'acquisto di carburante o alle trasferte diventa molto semplice, sia dal punto di vista dell'impresa, che da quello del collaboratore. Per quest'ultimo infatti, compilare la nota spese diventa un compito davvero elementare, grazie al supporto della pratica applicazione per smartphone Android e iOS.

Ma per semplificare ulteriormente la rendicontazione, è possibile anche allegare alle varie voci di spesa dei tag di riferimento. Ciò significa che è possibile abbinare il nome del team di lavoro, piuttosto che quello del progetto, oppure quello del singolo dipendente. In pochi click dunque, è possibile comprendere l'associazione tra i pagamenti effettuati e la voce alla quale le transazioni devono essere ricondotte. Tutto in maniera "smart". (Adv)


s.fu.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore