ECONOMIA VERONESE e VENETA | giovedì 03 dicembre 2020 01:20

ECONOMIA VERONESE e VENETA | 21 novembre 2020, 10:31

Amarone, ma, anche Panettone all’Amarone. Rocca Sveva, Soave, Verona, e il Dolce del Maestro pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro.

Una bella proposta, perché, se Rocca Sveva, da un lato, invita a gustare un particolare Panettone.....

Amarone, ma, anche Panettone all’Amarone.  Rocca Sveva, Soave, Verona, e il Dolce del Maestro pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro.

 derivante dalla collaborazione, con il noto Nicola Fiasconaro, Castelbuono, ci fa, al tempo, ricordare che il Maestro pasticcere volse la sua sensibilità al Veneto, nel maggio scorso, inviando propria pasticceria, con grande atto di solidarietà, alla Protezione Civile veneta, impegnata nella battaglia contro il Corona virus, onde la distribuisse fra i bisognosi locali… Ma, Fiasconaro pensa ancora al Veneto, collaborando con Cantina Rocca Sveva e, impiegando, quindi, l’Amarone Valpolicella, nella preparazione d’un Panettone ad hoc, per Natale, e segnalando che: ”Ho voluto regalare alla mia antica ricetta del panettone, un tocco di distinta unicità. Grazie alla presenza di un prodotto simbolo dell’enologia nazionale, ovvero l’Amarone, un ingrediente d’eccellenza, per un risultato sorprendente». Questo, creando qualità, soddisfazione a tavola, per le prossime Feste, e valorizzando, quindi, l’agroalimentare veronese ed italiano. La novità è, comunque, che si può ottenere tale Dolce, anche attraverso shop on line, un’ulteriore “opportunità” – afferma Wolfgang Raifer, direttore geneale di Rocca Sveva – “di godere il Natale, con il Panettone all’Amarone, magari, abbinato ad un nostro vino”. Complimenti a Nicola Fiasconaro e a Rocca Sveva…!
Pierantonio Braggio


Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore