ANNUNCI E VARIE | giovedì 03 dicembre 2020 01:30

ANNUNCI E VARIE | 10 novembre 2020, 10:31

Esercito Italiano e ULSS 9 Scaligera, Verona: continua e forte sinergia. Contro il virus, postazione “Drive Through”, presso Veronafiere.

Dal mattino del 9 novembre 2020, l’Esercito Italiano è schierato al fianco dell’ULSS 9 Scaligera, per il potenziamento della struttura di viale dell’Industria, allestita, nel padiglione 10 di Veronafiere, in collaborazione con il Comune di Verona

Esercito Italiano e ULSS 9 Scaligera, Verona: continua e forte sinergia.  Contro il virus, postazione “Drive Through”, presso Veronafiere.

. Il prezioso contributo, fornito dai militari dell’Esercito, sarà di aiuto l’Azienda Santaria veronese, nella gestione di uno, dei duecento Drive-Through (DTD) – nel caso, fruizione di prestazioni mediche, rimanendo in macchina – fortemente voluti dal Ministro della Difesa, on. Lorenzo Guerini, e in corso di allestimento su tutto il territorio nazionale, nell’ambito dell’operazione denominata “IGEA”, che viene realizzata in collaborazione con il Ministero della Salute, per fronteggiare l’emergenza Corona virus. Nel quadro di IGEA, l’intervento di

 oltre 1.400 unità, tra Medici e Infermieri della Sanità Militare e di team appartenenti a tutte le Forze Armate, consentirà di eseguire,  in Italia,  fino a 30.000 tamponi al giorno. L’iniziativa sinergica scaligera, in Verona, permetterà l’implementazione delle due postazioni per lo screening drive-in e delle postazioni fisse già esistenti, con l’obiettivo di incrementare le capacità di effettuazione dei test di screening e dei tamponi, da parte del personale medico e infermieristico del Servizio sanitario veronese e del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, Comitato di Verona. A coadiuvare le operazioni di afflusso e deflusso delle zone pedonali e delle corsie, su cui accedere in auto, saranno gli uomini e le donne del Reparto Comando del Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto (COMFOTER di Supporto). La struttura allestita in Fiera, si unisce a quella che, tra domani e mercoledì, sarà attivata anche, nel Comune di Roncà, e agli altri 13 Drive Through, dislocati nelle provincie di Rovigo, Vicenza, Padova, Treviso, Venezia e Belluno, in cui l’Esercito opererà al fianco delle Istituzioni, delle Autorità sanitarie locali e della Protezione Civile.  Come già avvenuto, per il punto tamponi della Caserma Pianell, anche in questa occasione, la forte sinergia tra l’ULSS 9, le Istituzioni cittadine e l’Esercito Italiano, fornisce risposte concrete ad un’emergenza sanitaria, che ha colpito le abitudini e gli stili di vita delle famiglie di un’intera Nazione. Una notizia ed una iniziativa molto importanti, segno di volontà fattiva di collaborazione e, in sé, al tempo, anche di conforto.

Pierantonio Braggio

In Breve

mercoledì 02 dicembre
martedì 01 dicembre
lunedì 30 novembre
venerdì 27 novembre
giovedì 26 novembre
martedì 24 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore