ATTUALITA' REGIONALE | giovedì 03 dicembre 2020 01:59

ATTUALITA' REGIONALE | 09 novembre 2020, 20:50

Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere, Verona. Donazione del prof. Oliviero Perusi al “Museo degli errori della Medicina”.

L’Accademia veronese, non dispone solo di pur pregiatissimi volumi, ma, anche di oggetti vari, raccolti in un proprio Museo e derivanti da donazioni.

Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere, Verona. Donazione del prof. Oliviero Perusi al “Museo degli errori della Medicina”.

Oggetti, che sono testimonianza dei tempi e personificazione del sapere e del fare. Costituisce piacevole sorpresa – segnala l’Accademia – la preziosa donazione di alcuni, ormai antichi strumenti chirurgici, da parte del Prof. Oliviero Perusi, da lui raccolti, prima della chiusura dell’Ospedale di Tregnago, Verona. Si tratta di sei pezzi, databili alla seconda metà dell’Ottocento, che vanno ad integrare la collezione, visibile nel Museo accademico. Tra i pezzi ricevuti, databili fra meta 1800 e 1915, e già in uso, presso l’Ospedale di Tregnago, un raro esemplare di “seton needle”, una lancetta da salasso,  un bisturi per ernia, due uncini –uno, nella foto – ed un coltello chirurgici.  Da notare, a proposito di lancetta da salasso, che l’Accademia ha, da poco, dato alle stampe un volume sul prof. Roberto Massalongo, lavoro, nel quale si ricorda, fra l’altro, come, a Tregnago, nel 1883, durante una epidemia di polmonite, lo stesso sia stato costretto, sia pur poco convinto, a salassare i suoi pazienti, per evitare di essere bastonato, dagli stessi e dai loro familiari…
Pierantonio Braggio


Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore