POLITICA & SOLIDARIETA' | giovedì 03 dicembre 2020 02:34

POLITICA & SOLIDARIETA' | 04 novembre 2020, 10:15

La popolazione del Vietnam centrale, colpita da pesante alluvione. Verona economia sostiene la raccolta di fondi, per iniziativa della Camera di Commercio Italia-Vietnam.

In questi ultimi giorni, forti tempeste hanno causato inondazioni diffuse nel Vietnam centrale, provocando gravi perdite umane e materiali, nelle province di Thua Thien Hue, Quang Tri, Quang Nam, Quang Binh, Ha Tinh

La popolazione del Vietnam centrale, colpita da pesante alluvione. Verona economia sostiene la raccolta di fondi, per iniziativa della Camera di Commercio Italia-Vietnam.

 Oltre 260.000 case sono state sommerse dall’acqua, oltre un milione di persone sono state colpite dalle inondazioni, 134 persone sono morte (di cui 34 disperse), quasi 107.000 ettari di raccolto sono stati sommersi; 16 strade nazionali (compresa la nazionale 1A), sono state erose e allagate, lasciando isolati molti comuni e distretti. Per fornire, anche solo un piccolo contributo, a chi è stato colpito dalle calamità, la Camera di Commercio Italia-Vietnam, segreteria@camcomitaliavietnam.it, ha avviato una raccolta fondi destinati alla popolazione del Vietnam centrale. Le donazioni ricevute verranno inviate, congiuntamente alle raccolte fondi delle altre Organizzazioni di amicizia del Vietnam in Italia e dei Vietnamiti residenti in Italia, direttamente alle strutture proposte dalle Autorità locali, in concerto con l’Ambasciata del Vietnam in Italia. Le donazioni devono pervenire, entro il 15 Novembre 2020, sul c/c intestato Camera di Commercio Italia Vietnam presso la Banca Intesa Sanpaolo, IBAN: IT 78 E030 6901 0001 0000 0126594, indicando, come causale: “Contributo di solidarietà ai vietnamiti centrali”. L'elenco dei donatori, nonché dei beneficiari della donazione, sarà pubblicato sul sito della Camera di Commercio Italia Vietnam. La grave notizia, della calamità, che ha colpito il Vietnam – una delle tante, purtroppo, virus compreso – che colpiscono il globo, e la notizia dell’iniziativa di cui sopra, portano la data del 2 novembre 2020.

Pierantonio Braggio

P.B.

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore