CONSULENZE e INIZIATIVE | giovedì 03 dicembre 2020 01:59

CONSULENZE e INIZIATIVE | 21 ottobre 2020, 23:02

Ogni intervento del Governo è burocrazia che poi tutti subiamo.

Per un concreto rilancio dell’edilizia servono provvedimenti chiari e di più facile attuazione.

Ogni intervento del Governo è burocrazia che poi tutti subiamo.

Il governo italiano continua  a licenziare provvedimenti che da una parte  prevedono   consistenti  contributi per rilanciare l’economia (come il bonus 110%) ma dall’altra necessitano di  continui chiarimenti normativi  e  soprattutto notevoli adempimenti burocratici.
Alla nostra economia servono solo provvedimenti snelli  e facili da attuare.
Un provvedimento molto efficace e facile da adottare  sarebbe per  esempio  quello di permettere di ristrutturare internamente un appartamento (con solo   modifiche interne)  senza dover presentare un progetto che ad oggi deve seguire un iter burocratico per essere approvato  costoso sia per la pubblica amministrazione sia per il cittadino.
In sostanza per rilanciare l’economia  serve soprattutto   meno burocrazia. 

F. Veronesi

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore