ANNUNCI E VARIE | venerdì 30 ottobre 2020 15:19

ANNUNCI E VARIE | 04 ottobre 2020, 21:29

LXXV anniversario della vittoria russa, nella “guerra patriottica” (1941-1945), contro l’aggressore nazista.

Grande concerto, a Sommacampagna, Verona, a cura dell’Associazione Russkij Dom, Verona.

LXXV anniversario della vittoria russa, nella “guerra patriottica” (1941-1945), contro l’aggressore nazista.

 
Settantacinque anni orsono, il terribile esercito di Hitler, la Wehrmacht, aggredì, il 22 giugno 1941, l’allora Unione Sovietica. A ricordo della vittoria, in russo: победа, sui nazisti, nel 1945, dopo quattro anni di “guerra patriottica” – così la denominano, giustamente, i russi, che ebbero 25 milioni di vittime, fra militari e civili – sabato, 10 ottobre 2020, alle ore 18.00, nella tensostruttura ‘Palapesca’, via Cesarina 16, Sommacampagna , Verona, avrà luogo un grande concerto, a cura dell’Associazione Russkij Dom, Verona.  Per la comunità russa, residente a Verona e in Italia, l’evento musicale costituisce un momento molto importante, per ricordare le grandi sofferenze sofferte dal popolo russo e non solo, durante il citato secondo conflitto mondiale, e trovarsi insieme, per festeggiare tale vittoria e la pace ritrovata. Sarà presente, al concerto, una rappresentanza del Consolato Generale della Federazione Russa a Milano. Al termine dell’esecuzione, seguirà un gradevole momento conviviale, con rinfresco. Si prega di dare conferma della presenza all’indirizzo email verona@russkijdom.com, oppure, al numero 320 04 78 864.
Pierantonio  Braggio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore