ECONOMIA VERONESE e VENETA | lunedì 06 luglio 2020 22:31

ECONOMIA VERONESE e VENETA | 29 giugno 2020, 13:59

Come operare in Borsa: conoscere i mercati

Quando si parla di giocare in borsa non bisogna farsi ingannare dal termine usato.

Come operare in Borsa: conoscere i mercati

Quando si parla di giocare in borsa non bisogna farsi ingannare dal termine usato. La speculazione finanziaria non è un gioco, ma richiede tempo, impegno e una conoscenza base del funzionamento dei mercati e dei beni quotati.

I mercati finanziari sono il luogo dove avvengono le operazioni di investimento a medio o lungo termine e la compravendita di numerosi prodotti finanziari. Esistono due tipologie di mercato:

●      Primario, dove è possibile comprare i titoli appena emessi in Borsa;

●      Secondario, dove è possibile comprare titoli da chi li ha già sottoscritti nel mercato primario.

Nel mercato primario le aziende emettono i propri titoli in maniera tale che gli investitori possano sottoscriverli, e dare così liquidità alle aziende stesse. Nel mercato secondario gli investitori possono poi effettuare la compravendita dei titoli finanziari già acquisiti. Tutto questo movimento crea un passaggio di titoli e sviluppa il grado di liquidità presente nel mercato.

Ovviamente questi mercati sono indissolubilmente collegati tra di loro, poiché il primo cresce solo se sostenuto da un mercato secondario ben sviluppato, il quale potrà crescere a sua volta grazie alla quantità e alla qualità delle nuove emissioni.

Oggi giocare in Borsa, e quindi operare sui mercati finanziari, significa interfacciarsi con piattaforme informatiche, sulle quali si incontrano domanda e offerta. Il luogo fisico è dunque stato soppiantato da un luogo virtuale, altrettanto efficiente e sicuro ma in linea con i tempi, dove è possibile effettuare le classiche operazioni di speculazione e investimento.

I prodotti finanziari

Conoscere i prodotti finanziari quotati in Borsa è il secondo passo necessario per operare sui mercati. In primo luogo i prodotti emessi sono: azioni, obbligazioni, fondi di investimento, ETF e strumenti derivati. Gli investimenti più conosciuti sono quelli fatti sulle azioni, considerati da molti i più semplici da comprendere e gestire.

Un’azione (o titolo azionario) non è altro che una piccola parte del capitale, quotato in Borsa, di una società. Chi possiede un’azione acquisisce il diritto economico relativo alla distribuzione degli utili, e il diritto amministrativo-partecipativo, quale la possibilità di votare alle riunioni degli azionisti societari. In poche parole si possiede, in piccolissima parte, una società.

Nel momento in cui si decide di operare sulle azioni, è importante valutare attentamente il tipo di investimento che si è intenzionati a fare. Meglio puntare a società che presentano un utile annuo positivo da molto tempo e che siano guidate da un top manager in grado di gestire e organizzare al meglio la produttività aziendale.

Sono molte le persone che puntano a titoli di aziende ormai confermate nel proprio settore di riferimento, come Amazon per l’e-commerce o Microsoft per l’information technology.

Gli intermediari finanziari per la speculazione in Borsa

Quello che infine sarà necessario avere, per operare in Borsa, è un intermediario finanziario che metta in contatto il potenziale investitore con i mercati.

Gli intermediari possono essere rappresentati da istituti di credito, enti finanziari e società di brokeraggio. Queste ultime risultano particolarmente adatte alla pratica del trading online e sul web è oramai possibile raccogliere numerose informazioni al riguardo, si veda italiatradingonline.it.

I siti che trattano di finanza e trading sono ricchi di informazioni utili e tra queste non mancano le liste dei broker regolamentati tramite i quali è possibile operare. Investous, è un broker regolamentato in Europa che offre i suoi servizi in molti Paesi del continente e stranieri.

Oltre a essere caratterizzato da una piattaforma online di ultima tecnologia, mette a disposizione dei propri clienti del materiale didattico, utile per introdurre i principianti al mondo della finanza e della speculazione borsistica.

Fornisce inoltre un servizio gratuito di avviso operativo che, tramite segnali visibili sulla piattaforma online, evidenzia il mercato e l’investimento più propizio di un determinato momento, ottimizzando così gli investimenti dell’utente.

 

s.s

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore