ECONOMIA VERONESE e VENETA | lunedì 21 settembre 2020 01:31

ECONOMIA VERONESE e VENETA | 23 giugno 2020, 21:20

UN “ABITO” UNICO AL MONDO PER IL LATTE SOLIGO

Per valorizzare il latte di qualità superiore e certificata, da cui nascono i tanti prodotti di Latteria Soligo, si è studiato e realizzato un nuovo pack, un nuovo contenitore completamente rinnovato nei materiali e nella grafica.

UN “ABITO” UNICO AL MONDO PER IL LATTE SOLIGO

Confezioni in Tetra Rex Bio based realizzati con materiali completamente riciclabili da fonti rinnovabili. Un “vestito” unico al mondo che nasce da cartone e plastica di origine vegetale. Tutto il cartone usato proviene da fibre vegetali di fonti certificate e controllate dal Forest Stewardship Council, rintracciabili sin dalle origini. Il polietilene a bassa densità usato per la pellicola laminata del materiale di confezionamento e il collo dell’apertura, in parole povere il tappo, deriva invede alla canna da zucchero. I tappi sono identici per aspetto e funzionalità a quelli prodotti usando fonti fossili e il cartone è eguale per peso e sensazione al tatto alla confezione tradizionale. Le confezioni, che contengono il latte Soligo, sono riconoscibili grazie alla stampa delle parole Bio based sul contenitore. “Le caratteristiche di queste nuovi pack”, afferma Lorenzo Brugnera, presidente di Latteria Soligo, “concorrono alla riduzione dell’effetto serra, grazie ad un carbon footprint ridotto del 31% rispetto alle emissioni di CO2 dei vecchi contenitori. L’eccellenza del nostro latte meritava anche un “abito” particolare, I nostri allevatori garantiscono una alimentazione sana alle bovine che include 250 gr di semi di lino al giorno per migliorare il contenuto di Omega 3 nel latte e poi garantiscono un adeguato spazio con un’ottima ventilazione, verifiche periodiche degli alimenti destinati agli animali e controlli giornalieri del latte in base ai rigorosi parametri sulla sicurezza alimentare”.

g.n.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore