ECONOMIA VERONESE e VENETA | martedì 29 settembre 2020 16:21

ECONOMIA VERONESE e VENETA | 23 giugno 2020, 14:05

Banco BPM. Banca Popolare di Verona ha la sua Fondazione.

Il 19 giugno 2020, Banco BPM ha annunciato la costituzione della Fondazione Banca Popolare di Verona, ente senza scopo di lucro, avente lo scopo di “realizzare, sostenere e promuovere attività di interesse generale, con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, nei territori presidiati dalla Direzione Territoriale Verona e Nord Est di Banco Bpm”.

Banco BPM. Banca Popolare di Verona ha la sua Fondazione.

La Fondazione Banca Popolare di Verona sosterrà iniziative, nei settori dell’istruzione, dell’assistenza sociale e sanitaria, della cultura, del culto, della ricerca scientifica, nel territorio di competenza. «Per Banco Bpm, sostenere il tessuto sociale del Paese è un preciso impegno, che si realizza attraverso diversi ambiti di intervento – sottolinea il Presidente di Banco Bpm, Massimo Tononi ­–. Tale impegno è riportato anche dallo Statuto, che prevede la possibilità di devolvere una quota dell’utile netto a finalità di assistenza, beneficenza e pubblico interesse, nei territori di maggior presenza. Proprio per meglio adempiere a questa istanza abbiamo deciso di costituire la Fondazione Banca Popolare di Verona, affinché possa supportare le esigenze sociali e culturali del territorio, servito dalla Direzione Territoriale Verona e Nord Est, un territorio che è parte integrante del nostro gruppo e dove la nostra presenza è da sempre molto radicata». «La nascita della Fondazione Banca Popolare di Verona – aggiunge il presidente della Fondazione, Maurizio Marino – è un momento molto significativo, sia per Banco Bpm, che per il territorio. In questi anni, da parte della Banca, non è mai venuto meno il sostegno a tante iniziative di carattere sociale e culturale, che caratterizzano un territorio, da sempre molto vivace e proattivo, come il nostro. La Fondazione quindi, rappresenta appieno la volontà di continuare ad essere, con crescente dedizione, un punto di riferimento per le nostre comunità». Un ulteriore segno, da parte del sistema bancario, d’attenzione al territorio, alla sua gente, al benessere ed alla cultura della stessa.

Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore