ATTUALITA' REGIONALE | giovedì 04 giugno 2020 15:55

ATTUALITA' REGIONALE | 05 aprile 2020, 16:50

*Veronesi bloccati all'estero, il punto di Borchia: "Rientra un gruppo dal Marocco, sugli altri fronti siamo al lavoro"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa dell'europarlamentare Paolo Borchia

*Veronesi bloccati all'estero, il punto di Borchia: "Rientra un gruppo dal Marocco, sugli altri fronti siamo al lavoro"

* Verona, 5 aprile 2020 – "Stanno tutti abbastanza bene dal punto di vista fisico mentre, chiaramente, il morale non è proprio alle stelle". Paolo Borchia, europarlamentare e coordinatore di Lega nel Mondo, aggiorna il quadro sui casi dei veronesi rimasti bloccati all'estero a causa della diffusione del covid-19. " Marilena , in tour in Marocco con una gruppo di camperisti, si è vista cancellare il viaggio di ritorno dal vettore marittimo che avrebbe dovuto occuparsi del trasporto da Tangeri a Genova. Dopo aver sollecitato un intervento da parte dell'ambasciata di Rabat, è stato organizzato un collegamento navale in partenza il martedì 7, per cui li riavremo presto a Verona" spiega Borchia. "Il caso dei cinque alpinisti bloccati in Tagikistan , sul quale sto lavorando in stretto coordinamento con il collega Vito Comencini , è stato posto all'attenzione anche dall'ambasciatrice Ue Josefson, alla quale ho suggerito di valutare con attenzione il meccanismo di protezione civile europeo, nuovo strumento che in questi casi può essere utilizzato; al momento, in pochi se ne stanno servendo perché poco conosciuto, l'auspicio è che lo spunto possa essere colto a dovere". "Sto cercando – prosegue Borchia – di entrare in contatto con Gloria , bloccata in Nepal : il console generale Tagliaferri – che ho interpellato stamattina per il caso di due studentesse veneziane – mi ha appena riferito che, in coordinamento con l'ambasciata italiana a Nuova Delhi, dovrebbe essere organizzato un volo di rientro entro la fine della settimana". Infine, conclude Borchia, " Sara di Cologna Veneta, bloccata in Polonia , ha deciso di rimandare il ritorno da Breslavia, viste le difficoltà logistiche. In attesa di tempi migliori"

..

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore