ECONOMIA VERONESE e VENETA | sabato 31 ottobre 2020 08:52

ECONOMIA VERONESE e VENETA | 02 maggio 2018, 12:45

“Anna Bolena” di Gaetano Donizetti (1797-1848), al Filarmonico, Verona.

Da domenica, 29 aprile al 6 maggio 2018, in scena il quinto e penultimo titolo della Stagione Lirica 2017-2018, al Teatro Filarmonico.

“Anna Bolena” di Gaetano Donizetti (1797-1848), al Filarmonico, Verona.

La tragedia lirica in due atti è proposta nell’evocativo allestimento del 2007 di Fondazione Arena e del Teatro Verdi di Trieste, firmato dal grande regista Graham Vick, con le simboliche scene ed i ricercatissimi costumi di Paul Brown e il lighting design di Giuseppe Di Iorio. Per la prima volta, sul podio del Teatro Filarmonico, guidarà gli Interpreti, l’Orchestra e il Coro areniani il direttore d’orchestra valenciano Jordi Bernàcer, dopo il fortunato debutto dello scorso anno nell’anfiteatro veronese. Repliche: mercoledì 2 maggio, ore 19.00 – venerdì 4 maggio, ore 20.00 – domenica 6 maggio, ore 15.30. L’opera lirica in tema, due atti, fu composta nel 1830, su libretto di Felice Romani. Dopo il successo della prima rappresentazione, a Milano, nello stesso anno di composizione, fu, in seguito, piuttosto trascurata dalla scena, per apparirvi solo a fine anni Cinquanta del 1900. L’opera si rifà alla tragica fine di Anna, la seconda moglie dell’inglese re Enrico VIII (1491-1547), biglietteria@arenadiverona.itwww.arena.it .

Pierantonio Braggio

Pierantonio Braggio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore