ANNUNCI E VARIE | mercoledì 08 aprile 2020 17:00

ANNUNCI E VARIE | 20 marzo 2020, 18:46

BANDI PSR: APPROVATE ULTERIORI DEROGHE PER PRESENTAZIONE DOMANDE E INSEDIAMENTO GIOVANI AGRICOLTORI

Sono state ulteriormente posticipate le scadenze previste dai bandi di finanziamento del PSR Veneto attualmente aperti. La Regione del Veneto, con il decreto n. 21 del 20 marzo approvato dall’Autorità di Gestione del Programma, ha disposto una nuova proroga di 26 giorni dei termini, a seguito dell’emergenza epidemiologica causata dal Covid-2019.

BANDI PSR: APPROVATE ULTERIORI DEROGHE PER PRESENTAZIONE DOMANDE E INSEDIAMENTO GIOVANI AGRICOLTORI

Le scadenze aggiornate dal provvedimento si riferiscono ai bandi approvati con le deliberazioni n.1941 e n.1942 del 23 dicembre 2019, per un valore complessivo di circa 91 milioni di euro, e interessano in particolare i seguenti tipi d’intervento:


  • 1.1.1 – Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze: 19 aprile 2020

  • 1.2.1 – Azioni di informazione e di dimostrazione: 19 aprile 2020

  • 3.2.1 – Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari: 19 aprile 2020

  • 6.1.1 – Termine ultimo per il primo insediamento dei giovani agricoltori; 19 aprile 2020


  • 6.1.1 - Insediamento di giovani agricoltori (presentazione domande): 19 maggio 2020

  • 4.1.1 - Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola (Pacchetto giovani): 19 maggio 2020

  • 6.4.1- Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole (Pacchetto giovani): 19 maggio 2020


  • 4.1.1 – Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola: 3 giugno 2020

  • 4.1.1 - Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola (Interventi irrigui): 3 giugno 2020

  • 4.1.1 - Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola (Riduzione emissioni): 3 giugno 2020

  • 6.4.1 - Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole: 3 giugno 2020



In precedenza, le scadenze erano già state prorogate di 14 giorni a seguito delle deliberazioni della Giunta Regionale del 2 a 10 marzo (Dgr 242 e 281).




.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore