ECONOMIA VERONESE | domenica 05 aprile 2020 04:56

ECONOMIA VERONESE | 17 febbraio 2020, 09:52

IMPRENDITORI, LE SRL NON SERVONO PIù (QUASI) A NIENTE. Così si ammazzano le imprese!

Forse tranne gli addetti ai lavori pochi se ne sono accorti, ma grazie al nostro amato Governo GENTILONI ed alla amata sinistra in Italia non sarà più possibile fare impresa senza rischiare. D'ora in poi la responsabilità patrimoniale delle imprese e dell'imprenditore sarà tutt'uno in caso di dissesto.

IMPRENDITORI, LE SRL  NON SERVONO PIù (QUASI) A NIENTE. Così si ammazzano le imprese!

 

ll  sesto comma, ora vigente, dell’articolo 2476 Gazzetta Ufficiale del 14 febbraio 2019, è  l’attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155, e recita così:

«Gli amministratori rispondono verso i creditori sociali per l’inosservanza degli obblighi inerenti alla conservazione dell’integrità del patrimonio sociale. L’azione può essere proposta dai creditori quando il patrimonio sociale risulta insufficiente al soddisfacimento dei loro crediti. La rinunzia all’azione da parte della società non impedisce l’esercizio dell’azione da parte dei creditori sociali. La transazione può essere impugnata dai creditori sociali soltanto con l’azione revocatoria quando ne ricorrono gli estremi». Ciò vuol dire cari imprenditori che non serve fare più srl familiari o altro per salvare il patrimonio dal rischio d'impresa che praticamente chiiunque potrà  assimilare il vostro patrimonio personale a quello dell'impresa e soddisfarsi  così.

E' un'altro attacco alla  libertà d'impresa, non direto  ma indiretto, , pensateci. Forse

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore