SPORT | mercoledì 08 aprile 2020 17:55

SPORT | 27 gennaio 2020, 22:04

Il giovane campione veronese Giulio Masotto argento ai mondiali in Canada

Il giovane quartetto maschile italiano che vede tra i protagonisti il caldierese Giulio Masotto è salito sul podio guadagnando l'argento a Milton (canada). Il piazzamento nella Coppa del Mondo su pista è foriero di grandi successi in questa stagione per il promettente giovane ciclista a cui vanno i nostri personali complimenti e su cui lo sport italiano nutre grandi speranze. Ma diamo conto anche di altri ragazzi veneti ecco la DP66 di cui pubblichiamo la foto.

il quartetto con Giulio Masotto in Canada

il quartetto con Giulio Masotto in Canada

 
Quattro atleti della DP66 Giant Selle SMP, la squadra "più azzurra" dell'Italia,  che nel weekend affronterà i Campionati del Mondo di Ciclocross in programma a Dubendorf (Svizzera)!
Si tratta di quattro atleti  chiamati dal commissario tecnico a cimentarsi nelle prove iridate in altrettante categorie: Nicole Pesse e Bryan Olivo tra gli junior, Sara Casasola e Davide Toneatti per le gare Under 23.

"E' un onore ed un orgoglio poter schierare ben quattro atleti ai Campionati del Mondo, in quello che è l'appuntamento più atteso ed ambito da tutti coloro che fanno ciclocross" ha commentato Daniele Pontoni. "Si tratta di una preziosissima occasione per Nicole, Bryan, Sara e Davide per mettersi in luce e per accumulare esperienza in un appuntamento iridato e, allo stesso tempo, è un bellissimo riconoscimento alla tenacia con cui si sono allenati in tutti questi mesi e a tutto il lavoro svolto con passione dal nostro staff che ha permesso loro di migliorarsi gradualmente sino a meritarsi un posto ai mondiali. Noi sabato e domenica saremo a Dubendorf per sostenerli e per fare il tifo per loro, certi che anche questa volta ce la metteranno tutta per portare in alto i colori della bandiera italiana".e gare Under 23.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore