POLITICA & SOLIDARIETA' | domenica 08 dicembre 2019 03:47

POLITICA & SOLIDARIETA' | 02 dicembre 2019, 18:36

SCUOLA DONAZZAN, IN VENETO STUDIARE PAGA, SOPRATTUTTO NEI PERCORSI PIÙ COLLEGATI AL MONDO DEL LAVORO. OGNI 100 DIPLOMATI 84 TROVANO LAVORO SUBITO

SCUOLA: DONAZZAN, “IN VENETO STUDIARE PAGA, SOPRATTUTTO NEI PERCORSI PIÙ COLLEGATI AL MONDO DEL LAVORO. OGNI 100 DIPLOMATI 84 TROVANO LAVORO SUBITO”

SCUOLA DONAZZAN, IN VENETO STUDIARE PAGA, SOPRATTUTTO NEI PERCORSI PIÙ COLLEGATI AL MONDO DEL LAVORO. OGNI 100 DIPLOMATI 84 TROVANO LAVORO SUBITO

 
Venezia, 2 dicembre 2019  
 
“In Veneto studiare paga: i giovani che si applicano e conseguono un diploma o una laurea, trovano lavoro più facilmente. Lo confermano i dati: in Veneto si registra il minor tasso di disoccupazione a livello nazionale (6,4%), il più basso indice di abbandono scolastico (10,5%)  e la percentuale dei Neet (14,8%), cioè dei giovani che non studiano e non lavorano, in Veneto risulta in calo da cinque anni ed è la terza più bassa tra tutte le regioni italiane, preceduta solo da Trentino Alto Adige e dal Friuli Venezia Giulia”.
 
Così Elena Donazzan, assessore regionale alla scuola, commenta i dati diffusi dall’Ufficio Statistica della Regione Veneto su istruzione, formazione e occupazione in Veneto, condensati nell’ultimo numero del periodico “Statistiche Flash” (da domani online statistica.regione.veneto.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore