ANNUNCI E VARIE | domenica 08 dicembre 2019 04:25

ANNUNCI E VARIE | 30 novembre 2019, 21:39

, Società Cattolica di Assicurazioni offre ai giovani attraverso il progetto in oggetto, relativo al l’inserimento in agenzia di un produttore neofita inquadrato con partita IVA, entro il 31/12/2019.

La nota compagnia di asssicurazione veronese attraverso i suoi agenti ( e nello specifico l'Agente Generale Giuseppe Vezzari), ha comunicato con i giovani presenti a Job in Fiera e Verona ed ha fatto alcune proposte mirate a fornire ai giovani una serie dicompetetnze digitali. Qui sotto trovate le principali condizioni per accedere a questi stage che sono stati già segnalati dall'agenzia Verona Est agli studenti, laureati o non. Ci sembra un ottimo esempio di opportunità inun settore fortemente formativo perchè sfidante rispetto al mercato.

, Società Cattolica di Assicurazioni offre ai giovani attraverso il  progetto in oggetto, relativo al l’inserimento in agenzia di un produttore neofita inquadrato con partita IVA, entro il 31/12/2019.

1.  Obiettivo progetto.
Il progetto ha come obiettivo quello d’inserire all’interno delle agenzie della rete Cattolica  200 nuove risorse cosiddette “millennials”. Ovvero, indicativamente, giovani dai 23 ai 40 anni per accrescere la capacità produttiva e favorire la contaminazione “digitale” delle agenzie al fine di sviluppare il business connesso.

2.  Linee guida del progetto.
  *   Il candidato dovrà essere selezionato dall’Agente e validato dalla DDCP (Direzione Distribuzione Canali professionali);
  *   Il candidato selezionato non deve aver mai collaborato in precedenza con Cattolica e non deve essere titolare di un portafoglio clienti;
  *   Il Neofita dovrà essere inserito e censito in SFV (Sistema Forza vendita), entro dicembre p.v.
  *  Al neofita verrà assegnato un contributo economico all'interno di un piano di sviluppo  fino al 12/2020
  *  La risorsa dovrà nel più breve tempo possibile adempiere agli obblighi formativi e superare il relativo test per divenire una risorsa “attiva”.

3.  NORMATIVA - PIANO DI ORGANIZZAZIONE PRODUTTIVA - PROGETTO MILLENNIALS

   A partire dal 01/01/2020, al solo fine di poter valutare le potenzialità e gli investimenti formativi, verrà assegnato a ciascuna risorsa un piano produttivo della durata di 12 mesi espresso in pezzi relativamente alle seguenti linee di business:
   •                    • Auto Connessa
   •                    • Danni non Auto
   •                    • Vita

  *   Il primo check di controllo sarà effettuato al 31 marzo 2020:

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore