ECONOMIA VERONESE | domenica 08 dicembre 2019 03:29

ECONOMIA VERONESE | 28 novembre 2019, 21:07

GIOVANI, ORIENTAMENTO AL LAVORO E FORMAZIONE PROFESSIONALE. Phoenix Capital sigla con Bocconi, LUISS e Università Carlo Cattaneo - LIUC tre nuove Convenzioni per tirocini formativi e di orientamento.

Verona, 27 novembre 2019 – Phoenix Capital Iniziative di Sviluppo Srl potenzia la collaborazione con gli atenei per la formazione professionale di laureandi e neolaureati.

Giulio  FEZZI

Giulio FEZZI

 Società veronese attiva da undici anni nella consulenza per servizi di Business Consulting, Finanza d’impresa e Servizi Corporate per banche, assicurazioni e imprese, Phoenix Capital ha siglato nelle ultime settimane tre nuove Convenzioni di tirocinio formativo e di orientamento con l’Università Bocconi, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "Guido Carli" - LUISS e l’Università Carlo Cattaneo – LIUC.

 

Salgono così a otto gli accordi formativi chiusi con prestigiosi atenei italiani: dopo l’Università Cattolica lo scorso marzo, precedenti iniziative di tirocinio in azienda sono state messe a punto con il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Padova, l’Università di Verona e l’Università degli Studi di Trento. Obiettivo, agevolare le scelte professionali di laureandi e laureati, attraverso l’attivazione di progetti di alternanza tra studio e lavoro che possano permettere una conoscenza diretta del mondo delle imprese.

 

Phoenix Capital accoglie nelle strutture delle proprie sedi a Verona, Milano e Roma laureandi e laureati che siano in possesso dei requisiti previsti per il perseguimento degli obiettivi indicati nei Progetti formativi individuali dei rispettivi atenei. L’attività formativa è seguita e verificata dal tutor designato dall’università e da un tutor aziendale, indicato da Phoenix Capital, che è il responsabile del Progetto. Il tutor universitario monitora tutto il percorso formativo e coordina il percorso didattico-organizzativo, garantendo un rapporto diretto tra soggetto promotore, ospitante e tirocinante.

 

«Siamo una realtà giovane, strutturata ma agile, organizzata su più sedi e con partner nazionali e internazionali – sottolinea Giulio Fezzi, presidente di Phoenix Group –. Un rapporto stretto e sinergico con gli atenei è un elemento importante per la diffusione delle conoscenze e la valorizzazione delle competenze dei neolaureati che, coinvolti direttamente nelle dinamiche aziendali, possono intravedere più agevolmente le diverse prospettive per il proprio futuro lavorativo».

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore