ESPRIME CULTURA | martedì 12 novembre 2019 05:27

ESPRIME CULTURA | 28 ottobre 2019, 22:56

Il Basso Veronese, sempre in grande attività. Passione e buona volontà, per la promozione del territorio, del

Il Basso Veronese, noto, in inverno, soprattutto per il suo pregiato “Radicchio Rosso di Verona”, è in continuo movimento, per farsi conoscere e per creare animazione, in se stesso.

Il Basso Veronese, sempre in grande attività.                                                                                                                                                   Passione e buona volontà, per la promozione del territorio, del

Nel recente ottobre 2019, si sono avute, infatti, tre manifestazioni, ed una è programmata, a cura di Enrica Claudia De Fanti, 333 2510947, che ha saputo trovare e coordinare la collaborazione di Enti e di Associazioni, quali il Comune di Sanguinetto, della Pro Loco Carpanea, Casaleone; dell’Associazione Viviamo la Bassa Veronese; dell’Associazione La Pianura; della Fondazione Museo Fioroni, Legnago; dell’Associazione Mamme Insieme; dell’Azienda Agricola La Fornasella, Sustinenza,  Casaleone; dell’Agriturismo alle Torricelle, Verona; di Operatori olistici; del Laboratorio del Sale aromatico, della Wigwam Local Community – WLC, Cologna Veneta, e Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, Legnago. Un tutto, che ha dato origine agli eventi, trascorsi e futuri, che, di seguito, indichiamo. Ottobre 2019: Viviamo la Bassa, conoscere il territorio, Legnago; presentazione del volume “Alessandro Canestrari” di Fiorenza Canestrari, al Museo Fioroni, e Mostra pittorica, dal titolo: Golem IV, con 19 espositori e dedicata all’artista Beppe Domenichini, primo ideatore di Golem Anno zero, a Legnago, esposizione, nella quale egli presentavai suoifilmati artistici, anticipando il moviment, per la salvaguardia del pianeta e del paesaggio, principio molto attuale, in questi giorni.   Nella mostra legnaghese, hanno esposto: Giovanna Andreassi - Beppe  Domenichini - Ala  Crugleanco  - Clara Cavallaro - Valeria Disabato - Valentina dal Corso - Maurizio Setti - Andrea Zanchetta  - Elena Fazion -  Rosa mare - Fiorenza Canestrari  - Giovanni Faccioli - Raimondo Lorenzetti - Pierpaolo Manfrè  - Rossella Monaco  -  Fabio Palma - Maurizio Sartori -  Carolina Scardoni  ed Ezia Artioli.Per i giorni 2-3 novembre 2019, è previsto il V Festival Vegetariano - cibo sano, artigianato consapevole, trattamenti olistici,convegni e  molto altro, nell’ex Convento di Santa Maria delle Grazie, via Cesare Battisti 29, Sanguinetto, Verona.  
Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore