ANNUNCI E VARIE | martedì 19 novembre 2019 12:26

ANNUNCI E VARIE | 16 ottobre 2019, 23:36

Generali riapre lo storico Palazzo Berlam, il “grattacielo rosso”, a Trieste. L’edificio ospiterà la nuova sede della Generali Group Academy.

Generali riapre al pubblico Palazzo Berlam a Trieste, completamente rinnovato grazie al progetto dell’architetto e designer Mario Bellini, al termine di un concorso internazionale, e destinato a ospitare la Generali Group Academy, il nuovo centro di formazione globale del Gruppo. Costruito tra il 1926 e il 1928, dalla Società Anonima Aedes, su progetto di Arduino Berlam, il palazzo, divenuto di proprietà di Generali, nel 1932, rappresenta uno dei migliori esempi di architettura modernista della Trieste del secolo scorso.

Generali riapre lo storico Palazzo Berlam, il “grattacielo rosso”, a Trieste. 	                   L’edificio ospiterà la nuova sede della Generali Group Academy.

A conclusione di una profonda opera di ristrutturazione iniziata nel 2015, Palazzo Berlam diventa oggi la sede della Generali Group Academy, centro internazionale di formazione del Gruppo: una scuola d’eccellenza, creata per supportare Generali, nella gestione dei processi di trasformazione della società e del mondo, costruendo e rafforzando nuove leadership, favorendo i percorsi di carriera con lo sviluppo delle competenze, contribuendo ad attrarre, sviluppare e trattenere i talenti. Oltre alle attività di formazione, Palazzo Berlam ospiterà l’Archivio storico delle Generali, un Auditorium e uno spazio per eventi. Anche il progetto di allestimento interno dell’immobile è stato affidato all’architetto e designer Mario Bellini. I piani della Generali Group Academy sono allestiti, con spazi di formazione flessibili e configurabili, grazie a pareti mobili e dotati di strumenti di collaborazione e comunicazione di ultima generazione. Tutti gli spazi sono stati organizzati secondo le linee guida “Smart Workspaces” che caratterizzano gli uffici di Generali a livello internazionale. Ubicato tra due sedi storiche delle Assicurazioni Generali, Palazzo Carciotti e Palazzo Geiringer, lo storico edificio fu acquisito dalla Compagnia, come cennato, nel 1932, per diventarne una sede degli uffici. I lavori di ristrutturazione hanno interessato l’intero corpo dell’edificio, sia negli interni che all’esterno, con particolare attenzione al recupero dei dettagli architettonici originali. Il presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola, ha affermato: “La trasformazione e il recupero di Palazzo Berlam è un caso significativo di intervento, su un edificio icona della città, amato e riconosciuto dai cittadini. Consolidando dunque un legame profondo con la propria storia, l’impronta globale del Gruppo si ritrova, oggi, nella scelta di questo meraviglioso edificio, quale sede internazionale per la formazione di Generali. Qui si formeranno le donne e gli uomini del nostro Gruppo, che avranno il compito di proseguire, negli anni a venire, la missione di player globale in un contesto sempre più dinamico e sfidante”.


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore