CONSULENZE e INIZIATIVE | domenica 20 ottobre 2019 04:24

CONSULENZE e INIZIATIVE | 08 ottobre 2019, 11:00

Fondazione Giorgio Zanotto e Compagnia “Gino Franzi”, Verona

Due tappe di storia: Convegno “Fiume o morte”! e spettacolo “Sangue morlacco”.

Fondazione Giorgio Zanotto e Compagnia “Gino Franzi”, Verona

 

Dal 12 settembre 1919 al 26 dicembre 1920, nella città di Fiume –oggi, in terra croata, dal maggio 1945 – si è svolta un’esperienza, unica nel suo genere: senza sparare un colpo, un piccolo esercito, guidato da un poeta, ha conquistato una città e vi ha instaura una repubblica, a dir poco alternativa. La Fondazione Giorgio Zanotto, in collaborazione con la Compagnia Teatrale Gino Franzi, propone un percorso in due tappe tra storia, memoria e spettacolo, dedicato a quella, che è senza dubbio la più visionaria delle imprese dannunziane, ancora oggi avvolta in una percezione dei fatti, confusa e contraddittoria. Il primo appuntamento è per giovedì 10 ottobre 2019, alle ore 17.30, presso la Sala Convegni della Banca Popolare di Verona - Banco BPM, via San Cosimo 10, con il Convegno “Fiume o morte!” - 100 anni dall’impresa di Fiume. Evitando prese di posizioni preconcette, si analizzerà l’esperienza fiumana, da un punto di vista squisitamente storico. L’analisi sarà proposta da Stefano Biguzzi, mentre letture, immagini e canzoni saranno a cura di Simone Grandi e di Stefano Modena. Modererà Daniela Brunelli. Il secondo appuntamento, sempre importante e dal contenuto storico, è, invece, previsto per sabato 16 novembre 2019, alle ore 21.00, presso il Teatro della Santissima Trinità, via SS. Trinità, Verona. La Compagnia Gino Franzi porterà in scena “Sangue morlacco”. L’ultimo volo di Gabriele D’Annunzio, da un’idea di Stefano Modena, con regia di Renato Baldi e Jessica Grossule. Attori e cantanti ricostruiranno, con il consueto brio, l’esperienza di Fiume, mettendo in risalto gli aspetti più curiosi e grotteschi di quell’esperienza. Entrambi gli appuntamenti saranno a ingresso libero, fino a esaurimento dei posti disponibili. Inutile sottolineare l’importanza dei momenti, sopra annunciati, momenti di alto contenuto storico, riguardanti città e territori, un tempo italiani. Oggi, almeno, conosciamone la storia: la Compagnia Gino Franzi e Fondazione Zanotto ce ne offrono grande l’occasione.

.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore