ATTUALITA' REGIONALE | domenica 20 ottobre 2019 04:15

ATTUALITA' REGIONALE | 27 settembre 2019, 10:54

Fissate le prime date del Road Show “Corrispettivi Telematici” organizzato da Confcommercio Verona.

una serie di incontri sul territorio per spiegare agli imprenditori il nuovo obbligo della memorizzazione e della trasmissione telematica dei corrispettivi, che dal primo gennaio 2020 riguarderà tutte le aziende che emettono scontrini o ricevute fiscali.

Fissate le prime date del Road Show “Corrispettivi Telematici” organizzato da Confcommercio Verona.

Gli incontri offriranno ai presenti una panoramica completa per illustrare il nuovo adempimento e chiarire tutti i dubbi in merito, con la presenza degli esperti di Confcommercio Verona, assistiti dai funzionari di Confidi Veneto e degli Enti Bilaterali.

 

La nuova disposizione, che era già scattata lo scorso primo luglio per i soggetti con un volume d’affari superiore a 400mila euro, stabilisce che i corrispettivi debbano essere obbligatoriamente certificati attraverso un registratore telematico, o comunque debbano viaggiare su un canale telematico che consenta al Fisco di avere a disposizione i dati delle vendite effettuate, con la conseguenza che le ricevute e gli scontrini emessi con i tradizionali registratori di cassa non saranno più considerati validi ai fini fiscali.

 

Queste le date del Road Show: 30 settembre 15.00 -16.30 - AFFI, sede Confcommercio, via Don Mazza 1 2 ottobre 15.00-16.30 - TORRI DEL BENACO, auditorium San Giovanni, via per Albisano 1 10 ottobre  15.00-16.30 - VERONA, sede Confcommercio, via Sommacampagna 63/h16 ottobre 15.00-16.30 - ISOLA DELLA SCALA, sala consiliare, via Vittorio Veneto, 4 17 ottobre 14-15.30 - MALCESINE, sala consiliare, Piazza Statuto, 1 22 ottobre 15.00-16.30 - SAN BONIFACIO, sede Confcommercio, piazzetta Dalli Cani, 6

.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore